Udinese: lo stadio Friuli cambia pelle, ecco le foto

Il vecchio stadio “Friuli” di Udine cambia pelle. Il progetto, annunciato da tempo, sta per prendere vita, con lo storico impianto dell’Udinese che verrà smontato e rimontato ad hoc, per formare, in pratica, uno stadio tutto nuovo, con l’unica eccezione dell’arco sopra la tribuna, elemento che sempre caratterizza la casa sportiva dell’Udinese e che non verrà toccato dalla restaurazione.

Il nuovo “Friuli” non avrà più la pista d’atletica, con le tribune ravvicinate al campo di gioco per formare un ambiente più in stile inglese. La capienza del nuovo stadio sarà di 25132 spettatori, tutti al coperto: sarà un impianto che rispetterà le norme UEFA, che sarà più sicuro e moderno dall’attuale e che verrà creato in modo da poter vivere lo stadio anche nei giorni in cui non si gioca la partita; questo anche perché ora l’Udinese diventerà proprietaria dello stadio, così come hanno già fatto la Juventus recentemente e prima ancora la Reggiana, società che per prime in Italia si sono avvalse di impianti di proprietà della squadra di calcio.

L’inizio dei lavori è prossimo e tutti noi rimaniamo in paziente in attesa di vedere il nuovo, vecchio, “Friuli”, ospitare le partite interne  dell’Udinese della prossima stagione sportiva, intanto noi vi offriamo una galleria fotografica che vi mostra in anteprima il “Fruili” che sarà.

Clicca sulle immagine per ingrandirle.

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this:
-->