Ufficiale: Alonso via dalla Ferrari, arriva Vettel

Ormai si sapeva da settimane, anche se negli ultimi giorni era sempre più insistente una voce sul clamoroso dietro-front. Adesso però arriva l’ufficialità: la Ferrari, tramite un lungo comunicato, ha annunciato il divorzio da Fernando Alonso e l’ingaggio per la prossima stagione di Sebastian Vettel.

La Scuderia Ferrari e Fernando Alonso comunicano di aver interrotto consensualmente il loro rapporto di collaborazione tecnico-agonistica. Fernando Alonso lascerà la squadra alla conclusione di questo campionato, al termine di un quinquennio che ad oggi lo ha visto conquistare 1186 punti, 44 podi e 11 vittorie. Tutta la Scuderia Ferrari ringrazia Fernando per il suo grande contributo, sia sotto il profilo umano che professionale” sono alcune righe del comunicato della Ferrari in cui vengono messi in primo piano le vittorie insieme in questi anni.

Al saluto della scuderia di Maranello è arrivato anche quello del pilota spagnolo che tramite Twitter ha scritto: “Pilota Ferrari. Una esperienza. Un orgoglio. Grazie“. Non sono mancate neanche le prime parole da nuovo pilota Ferrari di Vettel che ha così parlato: “La prossima fase della mia carriera in Formula 1 sarà insieme alla Scuderia Ferrari: per me è il sogno di una vita che si avvera. Quando ero un ragazzino, Michael Schumacher sulla Rossa era il mio più grande idolo ed ora per me è un enorme onore avere la possibilità di guidare una Ferrari. Ho già avuto un piccolo assaggio di quello che è lo spirito Ferrari quando ho conquistato la prima vittoria a Monza nel 2008, con un motore della Casa del Cavallino Rampante. La Scuderia ha una grande tradizione in questo sport e sono estremamente motivato ad aiutare la squadra a tornare al vertice. Darò il cuore e l’anima per far sì che questo accada“.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: