Thursday , 20 February 2020

Undicesima Tappa Giro d’Italia 2014: Collecchio-Savona

Si corre oggi la undicesima tappa del Giro d’Italia 2014, che partirà dalla dal comune di Collecchio, in provincia di Parma e terminerà nella città ligure di Savona Si tratta di una tappa di media montagna, lunga 249 km (la più lunga di questa edizione), con due gran premi della montagna al suo interno. Ecco che di seguito vi forniamo le informazioni per seguire la tappa.

Classifica maglia rosa:

1. Evans (AUS)
2. Uran Uran (COL) a 0’57
3. Majka (POL) a 1’10
4. Pozzovivo (ITA) a 1’20
5. Morabito (SVI) a 1’31
6. Aru (ITA) a 1’39
7. Ulissi (ITA) a 1’43
8. Kelderman (OLA) a 1’44
9. Quintana (COL) a 1’45
10. Kiserlovski (HRV) a 1’49

Leader Maglia Bianca: Majka (POL)
Leader Maglia Rossa: Bouhanni (FRA)
Leader Maglia Azzurra: Arredondo Moreno (COL)
Leader TV: Bandiera (ITA)
Leader Azzurri d’Italia: Bouhanni (FRA)
Leader Premio della Fuga: Fedi (ITA)
Leader del Premio Combattività: Bouhanni (FRA)
Leader Premio Energy: Ulissi (ITA)
Leader Winning Team: Omega Pharma-Quick-Step
Leader Superteam: Lampre-Merida

Altimetria
Collecchio-Savona

Orario di Partenza: ore 10.50
Orario di Arrivo previsto: tra le 17 e le 17.30

Streaming:
su Rai Tre con collegamento a partire dalle 15.10 e su Rai Sport 2 con collegamento a partire dalle 14 (visibili anche su Rai.tv)
su Eurosport  con primo collegamento alle ore 9.45 e secondo collegamento alle ore 14 (visibile in streaming con i servizi Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player)

LEGGI ANCHE  Diretta Giro d'Italia 2013: Silandro-Tre Cime di Lavaredo. Il trionfo di Vincenzo Nibali

La diretta della Tappa

14.15: Prendiamo collegamento. Siamo circa 125 Km dall’arrivo ed in testa alla corsa c’è un gruppo di 14 fuggitivi, guidato da Mossini. Il vantaggio della fuga supera i tre minuti. Da segnalare una brutta caduta per Ulissi che ha rimediato una piccola contusione al ginocchio.

14.30: Il vantaggio dei 14 in fuga sale ora a quattro minuti e mezzo, tra di loro c’è anche Bongiorno, nonostante una foratura.

14.50: Si sganciano in quattro: Moreno Moser, Quemeneur, Roche e  Monsalve Pertsinidi. Però, non sembra he il ritmo possa portare ad una separazioe definitiva con il resto dei corridori in fuga.

15.15: Attenzione ad una caduta con molti uomini convorti, tra quusti Morabito, Roland, Malacarne, e Cataldo. La maglia rosa Evans vain testa al gruppo.

15.40: Si sfilaccia il gruppo dei fuggitivi e sembra destinato ad essere ripreso, la Androni e la Ag2r tentano di tirare gli inseguitori.

15.45: Solo un minuto è il vantaggio della fuga.

15.50: Ed ora scende sotto il minuto: siamo a 35 Km dal traguardo.

16.00: Ora sono in 5 in testa alla corsa con Roche che ha provato a staccarsi, gli altri quattro fuggitivi sono Morenso Fernadez, Preidler, Arredondo e Bongiorno. Nel gruppo degli inseguitori sta avendo problemi Ulissi che è molto attardato.

LEGGI ANCHE  Settima Tappa Giro d'Italia 2014: Frosinone-Foligno

16.05: Arredondo allunga lo insegue Pridler. Ora sono loro due al comando della gara, arrivato a 31 Km dall’arrivo. Intanto, Zardini proba ad uscire dal gruppo.

16.07: Zardini ha una quindicina di secondi di distacco dai due di testa, mentre esce dal gruppo anche Pelizzotti e cerca di inseguire Zardini.

16.13: Arredondo si è un po’ staccato da Preidler e sta per arrivare al Gran Premio della Montagna di Naso di Gatto.

16.14: Arredondo passa primo al Gran Premio della Montagna, a cinque secondi passa Preidler a dieci Zardini, a venti Rolland, Losada Alguacile e Pellizotti.

16.20: Dopo essersi preso il Gran Premio della Montagna, Arredondo ha smesso di tirare ed ora il gruppo è tornato ad essere compatto.

16.21: Inizia la discesa di Naso di Gatto.

16.25: Prova a fare l’andatura Sanchez, mentre prende la testa della corsa l’australiano Rogers.

16.29: Rogersi si porta a 36 secondi di vantaggio. Intanto è ancora Zardini che prova a tirare il gruppo all’inseguimento del corridore australiano.

16.32: Continua a tirare Zardini ma nessuno lo aiuta. Il gruppo maglia rosa ha un ritardo di 37 secondi su Rogers.

LEGGI ANCHE  Decima Tappa Giro d'Italia 2014: Modena-Salsomaggiore Terme

16.35: Mancano solo 10 Km all’arrivo con Rogers che è ora a 41 secondi di vantaggio da un gruppo di inseguitori che sembra molto disorganizzato.

16.37: E sono ora 44 i secondi di vantaggio di Rogers quando arriviamo a 7 Km dal traguardo.

16.38: Praidler si porta davanti al gruppo, che prova ad alzare i ritmi. Rogers perde qualcosa ed ha 35 secondi di vantaggio.

16:40: Mancano 5Km e Rogers continua a perdere dal gruppo: ora i secondi di vantaggio sono 31.

16.42: Termina la discesa ed il vantaggio di Rogers scende a 25 secondi. Ultimi 3 Km.

16.43: Due chilometri e si entra a Savona con Rogers che ha solo una quindicina di secondi di margine sul gruppo, guidato da Morabito ed Evans.

16.44: Si muove Quintana, mentre Rogers sembra poter andare a vincere la tappa. Ultimo chilometro.

Ed è quindi Rogers a vincere la tappa! Volata per il secondo posto che sembra essere vinta da Geschke davanti a Battaglin. Kelderman, Brambilla, Moser, Hesjedal, Rabottini, Duarte Arevalo e Vuillermoz, chiudono l’ordine dei primi dieci all’arrivo. Evans rimane maglia rosa.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this: