Tuesday , 23 July 2024

Voti Gazzetta Under21: Italia-Spagna 2-4. Bardi bella prova, Tello un mostro

Niente da fare, la Spagna è troppo forte. Doveva essere una specie di “vendetta” calcistica quella di Gerusalemme tra Italia e Spagna Under 21 che appunto doveva vendicare la finale europea del 2012 tra le stesse nazionali ma dei grandi. Veniamo sconfitti per 4-2 e almeno questa volta il passivo non è dei peggiori. L’Italia di Mangia, dopo un bellissimo europeo, esce a testa alta e si arrende solo dove il calcio in questo momento è giocato alla grande. Onore agli avversari che giocano veramente bene e meritano di alzare questo trofeo, il quarto nella loro storia.

A niente servono le numerose parate di Bardi che risulta il migliore nell’Italia  con 6.5. Purtroppo tanti piccoli errori ci condannando, come quello di Caldirola che rimane fermo sul primo gol e si fa superare da un innocuo traversone, dal quale poi nasce il gol del 2-1. Anche Regini è poco lucido e il rigore del 4-1 nasce da un suo intervento, anche se ormai il risultato pendeva già dalla parte spagnola. Grande partita di Tello che si prende un 7.5, mentre Thiago Alcantara fa una gara a se: tre gol, una prestazione da 9 e le porte della nazionale maggiore che si apriranno molto presto.

LEGGI ANCHE  Voti Gazzetta 16ª giornata: Cesena-Inter 0-1. La rinascita di Lucio, male capitan Zanetti

Ecco di seguito il tabellino e i voti di Italia-Spagna 2-4

MARCATORI: Verratti, Caldirola, Crimi, Koke, Tello, Martinez

Ammoniti: 3 Thiago Alcantara (S), Immobile (I), Isco (S), Borini (I)

 

Seguici su Facebook e su Telegram

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.