Thursday , 30 May 2024

Campionato Primavera: ecco i nuovi gironi e le date

Sono stati definiti i tre gironi per il campionato primavera 2013-2014 che dopo un estate passata a cercare una nuova formula con numerose proposte, riparte con le solite modalità seppur con qualche cambiamento di squadre nei vari gironi. Cambiamenti che però a nostro avviso, sono abbastanza incomprensibili.

Il girone A per esempio, già era uno dei gironi più facili da affrontare in cui le squadre più competitive non erano molte se non Empoli, Juventus e Fiorentina, a differenza invece degli altri gironi dove entrano concentrate formazioni quali Atalanta, Milan, Inter, Napoli, Roma, Lazio e Palermo. Adesso è stato deciso di spostare la Fiorentina dal girone A al girone C e quindi di spostarla dal girone nord a quello sud. Ok, ci può stare anche se si indebolisce ulteriormente il girone A che va a favorire (speriamo involontariamente) la Juventus che ormai da anni vince il proprio girone con diverse giornate di anticipo. Ma la cosa ancor più inconcepibile è perchè si sposta la Fiorentina e poi si lascia l’Empoli nel girone nord, quando tra le due città ci sono pochi chilometri di distanza.

Qui di seguito vi mostriamo i tre gironi, ricordando anche le prime date: si inizia il 24 agosto e si finisce il 3 maggio per quanto riguarda il campionato. I playoff si disputeranno invece dal 7 al 10 maggio con la sede ancora da definire.

GIRONE A: Bologna, Carpi, Cesena, Empoli, Genoa, Juventus, Modena, Novara, Parma, Sampdoria, Sassuolo, Siena, Spezia, Torino.

GIRONE B: Atalanta, Brescia, Cagliari, Chievo, Cittadella, Inter, Lanciano, Milan, Padova, Pescara, Ternana, Udinese,
Varese, Verona.

GIRONE C: Avellino, Bari, Catania, Crotone, Fiorentina, Juve Stabia, Latina, Lazio, Livorno, Napoli, Palermo, Reggina, Roma, Trapani.

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.