Wednesday , 20 November 2019

Chieti-Arzanese 1-1. La diretta live

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 15.00 l’ottava giornata di Lega Pro prima divisione girone B. Seguiremo qui la diretta in tempo reale di Chieti-Arzanese.

Chieti-Arzanese 1-1

Marcatori:
1:0 Fiore (56)
1:1 Carotenuto rigore (85)


Formazioni
CHIETI: Feola, Bigoni, Malerba, Amadio, Serpico, Pepe, Fiore, Del Pinto, Lacarra, Berardino, Rossi.
ARZANESE: Fiory, Nocerino, Esposito, Tarascio, Imparato, Salvati, Improta, Manzo, Incoronato, Carotenuto, Sandomenico.

La diretta live
0′ Fischio d’inizio
6′ Protesta il Chieti per un fallo di mano in area su cross di Fiore, ma l’arbitro lascia correre
12′ Annullato al Chieti un gol di Lacarra per fallo di mano (netto). Gli abruzzesi dominano finora
20′ La pressione del Chieti è enorme, ma per ora l’Arzanese si salva.
21′ Pericolosi gli ospiti su pasticcio difensivo del Chieti. Occhio ai campani che hanno già sorpreso in trasferta il Perugia
25′ Ancora gli ospiti al tiro con Carotenuto, am non è pericoloso. IL Chieti tira un attimo il fiato
29′ Paolucci (C) espulso dalla panchina
35′ Tiro alto di Lacarra che non sembra in gran giornata
41′ Rossi fa gridare al gol, ma è ancora fuotri di un pelo per il Chieti
45′ 2 minuti di recupero
45+2 Traversa del Chieti e subito dopo finisce il primo tempo!

LEGGI ANCHE  Primavera: Virtus Lanciano-Pescara. La diretta live: rinviata

46′ Si riprende
50′ Rigore per il Chieti!
51′ Incredibile parata di Fiory su Berardino!!!! Porta stregata oggi per i neroverdi.
56′ GOOOOOLLLL DEL CHIETIIIII!!!!! Lo strameritato vantaggio segnato da Nicola Fiore con una bomba da fuori
62′ Improta vicino al pari per gli ospiti
70′ Arzanese all’assalto, con due cambi iperoffensivi. IL finale promette scintille
84′ Rigore per l’Arzanese! Ingenuo fallo di mano di Pepe
85′ GOOOLLLLL ARZANESEEEE!!!! Carotenuto impatta su rigore
90′ 4 minuti ancora
90+4 Lacarra cade in area, il Chieti protesta ma l’arbitro lascia correre e poco dopo fischia la fine. Ci saranno grandi polemiche intorno a questomatch, ma finisce comunque 1-1. L’Arzanese conferma la sua forza esterna

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: