Breaking News

DIRETTA Napoli-Arsenal: radiocronaca e streaming

Alle ore 21.00 di giovedì 18 aprile, per il ritorno dei quarti di finale di Europa League, si gioca Napoli-Arsenal. Un match al quale i partenopei arrivano dopo la sconfitta per 2-0 dell’andata che, per accedere alle semifinali, dovranno ribaltare: per farlo, serviranno tre gol di scarto senza subirne.

Cliccate qui se volete acquistare i biglietti di Napoli-Arsenal e di tutte le altre partite della giornata. Per consultare comodamente tutti i paragrafi di questo lungo articolo-diretta potete utilizzare l’indice che segue. Ogni link è interno al post e vi porterà direttamente all’argomento che vi interessa, tranne il programma tv completo della giornata che abbiamo pubblicato a parte (sempre su direttaradio.it).

Dove vedere Napoli-Arsenal in streaming

Per vedere la partita in TV sarà sufficiente sintonizzarsi su TV8, il canale in chiaro di Sky visibile sul numero 8 del digitale terrestre. Inoltre, la gara sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (satellite, fibra e digitale terrestre) e Sky Sport 252 (satellite e fibra), live anche in 4K HDR per i clienti Sky Q. Telecronaca Maurizio Compagnoni, commento Luca Marchegiani; bordocampo Massimo Ugolini, Francesco Modugno e Vanessa Leonardi.

Se sei cliente Sky, puoi vedere la partita in streaming tramite Sky Go, il servizio gratuito per tutti i clienti Sky da almeno un anno. Se, invece, sei cliente Sky da meno di dodici mesi, puoi attivare Sky Go Plus al costo di 5,40 euro/mese o più semplicemente collegandoti alla sezione Streaming del sito Internet di TV8.

Radiocronaca Napoli-Arsenal

Per seguire la radiocronaca di Napoli-Arsenal, fai clic sul pulsante ▶︎ presente nel player in basso. Così facendo potrai seguire la radiocronaca della partita sulle frequenze di Rai Radio Uno. Se, invece, vuoi ascoltare la partita da smartphone e tablet, puoi scaricare l’applicazione gratuita RaiPlay Radio per smartphone e tablet equipaggiati con Android e iOS.

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: