Thursday , 22 October 2020

DIRETTA Napoli-Juventus: radiocronaca e streaming

Alle ore 21.00 di mercoledì 17 giugno, per la finale di Coppa Italia, si gioca Napoli-Juventus. Dopo la pausa forzata a causa del coronavirus, le due squadre sono scese in campo pochi giorni fa per il ritorno delle semifinali pareggiando, rispettivamente, per 1-1 contro l’Inter e 0-0 contro il Milan e in virtù del risultato dell’andata giocata lo scorso febbraio, hanno conquistato la finalissima.

Per consultare comodamente tutti i paragrafi di questo lungo articolo-diretta potete utilizzare l’indice che segue. Ogni link è interno al post e vi porterà direttamente all’argomento che vi interessa.

Dove vedere Napoli-Juventus in streaming

Per vedere la partita in TV sarà sufficiente sintonizzarsi sul canale Rai1. Coloro che volessero seguire la diretta streaming di Napoli-Juventus, potranno farlo collegandosi al sito di RaiPlay, il portale ufficiale della TV di Stato, disponibile anche sotto forma di applicazione gratuita per dispositivi Android e iOS.

Come vedere Dazn

Qui ci si può abbonare a Dazn, il nuovo canale visibile in streaming o direttamente in tv tramite gli smart tv di nuova generazione. Oltre al Calcio (Serie A e Serie B), vengono trasmessi altri sport come Boxe, Baseball, Rugby, Hockey, Freccette e Rally. Tutti gli eventi sportivi si possono guardare Live e On Demand. L’abbonamento (utilizzabile fino a 6 dispositivi) ha un costo di 9.99 euro al mese con la possibilità di disdirlo facilmente in qualunque momento.

Radiocronaca Napoli-Juventus

Per seguire la radiocronaca di Napoli-Juventus, fai clic sul pulsante ▶︎ presente nel player in basso. Così facendo potrai seguire la radiocronaca della partita sulle frequenze di Rai Radio Uno. Se, invece, vuoi ascoltare la partita da smartphone e tablet, puoi scaricare l’applicazione gratuita RaiPlay Radio per smartphone e tablet equipaggiati con Android e iOS.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: