Francesca Piccinini trascina Bergamo al titolo di volley femminile

Foppapedretti Bergamo-Villa Cortese 3-1 (19-25, 25-22, 26-24, 25-20)

È stata durissima, ma alla fine Bergamo l’ha spuntata e alla quinta partita ha vinto la serie di finale sulla Mc Carnaghi Villa Cortese, e con essa anche lo scudetto della pallavolo femminile, ottavo titolo per le orobiche.

E naturalmente un nome su tutte, quello di Francesca Piccinini, che a 32 anni ancora salta, schiaccia e trionfa come una ragazzina, trascinando la sua squadra di club e la nazionale.

Una nazionale che avrà bisogno molto presto del suo apporto, visto che incombono gli europei che l’Italia organizza assieme alla Serbia.





Commenta

comments

LEGGI ANCHE  Francesca Piccinini dice no alla nazionale: niente Coppa del Mondo per lei

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: