Piacenza-Albinoleffe: diretta live playout serie B

Impensabile giocare in una situazione come questa, con il mondo del calcio sconvolto da quanto sta accadendo per il calcio scommesse. Ma bisogna andare avanti perchè il calcio deve essere solo giocato. E così stasera Piacenza-Albinoleffe, valida per l’andata dei playout di serie B, si giocherà. Il Piacenza aveva presentato ieri un’istanza per sospendere i playout proprio in seguito a quanto emerso dal calcio scommesse, ma la federcalcio ha subito bocciato la richiesta. Quindi alle 20.45, per novanta minuti, tutto il resto non importerà alle due squadre che devono far di tutto per avere la meglio l’una sull’altra e guadagnarsi la permanenza in B. Ricordiamo che il ritorno sarà giocato il

CRONISTA Daniele Sidonio STADIO Garilli di Piacenza
RADIOCRONACA ARBITRO Ciampi
FORMAZIONI UFFICIALI

Piacenza (4-3-1-2): Donnarumma; D. Zenoni, Conteh, Rickler, Anaclerio; Catinali, Marchi, Bianchi; Guzman; Graffriedi, Cacia.

Albinoleffe (4-3-2-1): Layeni; C. Zenoni, Piccinni, Lebran, Regonesi; Previtali, Passoni, Hetemaj; Bombardini, Cocco; Grossi.

PIACENZA

0-0

ALBINOLEFFE

MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
8′ Bianchi (P) 45′ Foglio (A) per Hetemaj (A)
8′ Lebran (A) 46′ Cofie (P) per Catinali(P)
36′ Piccinni (A) 61′ Piccolo (P) per Graffiedi (P)
69′ Volpi (P) per Marchi (P)
78′ Torri (A) per Cocco (A)
88′ Cisse (A) per Grossi (A)





PRIMO TEMPO
Buona sera amici di Gamefox da Daniele Sidonio. Tra pochi minuti in campo Piacenza e Albinoleffe, obiettivo? Rimanere in serie bwin, nonostante il Piacenza sia una delle squadre indagate per la triste vicenda del calcioscommesse. Aveva chiesto alla Figc di non giocare questa sera, ma la richiesta è stata respinta.
Inno di Mameli voluto dalla Lega serie B per celebrare l’Unità d’Italia. Poi minuto di raccoglimento per il militare italiano morto in Afghanistan.
0′ Ciampi fischia l’inizio della gara! Palla al Piacenza. 

1′ Subito occasione Piacenza!! Lancio profondo per Cacia, pasticciano Layeni e i difensori centrali ma Cacia non riesce ad arrivare sul pallone. Vorrebbe un corner che l’arbitro non gli concede.
3′ Piacenza in pressione, la squadra di Mondonico è un po’ in difficoltà.
8′ A terra Rickler del Piacenza, che ha preso un colpo alla testa. Viene soccorso.
14′ Mondonico che oggi rischia un po’ schierando in difesa Lebran (già ammonito) e Piccinni, mentre lascia in panchina bomber Torri.
15′ Punizione di Regonesi dai 25 metri, barriera! Poi sugli sviluppi dell’azione scontro Bombardini-Donnarumma, tutto regolare per Ciampi. 

17′ Dai 30 mt Passoni colpisce Marchi in faccia. Il giocatore di Madonna accusa per un attimo il colpo, poi si rialza.
18′ Punizione tagliata di Guzman dalla destra, troppo profonda facile preda di Layeni.
20′ Regonesi a fil di palo su punizione! 

22′ Ancora punizione per l’Albinoleffe. Squadre che giocano poco al calcio.
23′ Occasionissima per Previtali!! Su sponda di Grossi il centrocampista bergamasco manda di sinistro a fil di palo. 

27′ Prova a reagire il Piacenza, ma il cross di Bianchi è lungo per tutti. L’impressione è che Lebran e Piccinni facciano fatica a contenere Guzman e Graffiedi.
28′ Bombardini si libera col fisico di un avversario e cerca il rimorchio di Grossi, la difesa piacentina appoggia in corner. Senza esito.
30′ Graffiedi serve Cacia che dribbla facilmente due difensori e calcia di sinistro, palla debole sul primo palo. Confermo l’impressione precedente. I difensori di Mondonico fanno fatica a contenere il tridente di Madonna. 

32′ Ancora pericoloso Cacia!! Lancio in profondità, il bomber di casa stoppa e manda a sedere i due centrali cercando di beffare Layeni con un pallonetto! Palla alta.
33′ Damiano Zenoni scappa via sulla destra e piazza il cross, libera Lebran.
36′ Fallo di Piccinni su Cacia, giallo. E ora Mondonico ha entrambi i centrali ammoniti.
37′ Palo incredibile di Guzman!! Dai 30 metri il gioiello di casa centra il palo con Layeni battuto. 

43′ Scambio stretto tra Cocco e Grossi con tiro del n.9!! Donnarumma in angolo. Ripartenza del Piacenza ma Graffiedi commette fallo su Hetemaj.
44′ Ricordiamo che all’Albinoleffe va benissimo un pareggio, visto il ritorno in casa e il vantaggio in classifica sul Piacenza.
45′ Hetemaj nel contrasto con Graffiedi è caduto male sulla spalla e ci sarà cambio. Entra Foglio al suo posto.
48′ Termina il primo tempo dopo 3′ di recupero allungato per l’infortunio subito da Hetemaj allo scadere. Partita molto equilibrata, rimanete con noi per seguire la ripresa.

SECONDO TEMPO
Le squadre tornano in campo per disputare il secondo tempo. Nessun cambio per i 2 tecnici. Mondonico uno lo ha operato proprio allo scadere della prima frazione: fuori Hetemaj infortunato dentro Foglio.
45′ Fischio di Ciampi! Palla all’Albinoleffe.
46′ Cambio per il Piacenza: fuori Catinali che sembra essersi infortunato da solo, dentro Cofie.
49′ Grossi in area di rigore viene messo giù da Rickler e vorrebbe il rigore!! Ma sul capovolgimento di fronte Graffiedi servito da Cacia manda alto sulla traversa.
55′ Fase confusa della partita. Ora fallo di Marchi su Foglio che gioca sull’out di sinistra, con Bombardini centrale.
56′ Regonesi di sinistro per Cocco al limite, sponda di petto per Grossi che spara in tribuna, poteva finalizzare meglio il n.9 dell’Albinoleffe.
60′ Cocco per Grossi che impegna Donnarumma in una gran parata! Ma è tutto fermo per fuorigioco.
61′ Fuori uno stanco Graffiedi, dentro Piccolo nel Piacenza.
63′ Piccolo sfida C.Zenoni in dribbling, ma il n.22 della celeste ci mette il fisico e l’esperienza, facendo ripartire i suoi.
64′ Solita trama del Piacenza: lancio di Zenoni per Cacia che si libera dei centrali e cerca con un lob di premiare l’inserimento di Marchi, senza fortuna però.
68′ Aggiornamento da Cremona, brutte notizie per il Piacenza: pare che siano usciti nuovi elementi riguardanti il suo difensore Gervasoni nell’ottica della partita Atalanta-Piacenza.
69′ Entra Sergio Volpi, fuori Marchi. Madonna si affida alla qualità dell’ex Samp.
73′ Inserimento centrale di Guzman che calcia di sinistro, alto.
75′ Grossi va in contropiede sulla sinistra saltando letteralmente il proprio compagno Cocco che è a terra, poi in area viene circondato da 3 avversari e gli viene fischiato fallo. Si infuria il n.9!
77′ Il Piacenza sembra molto stanco, l’Albinoleffe prova a spingere.
78′ Entra bomber Torri, fuori Cocco nella celeste.
80′ Buona manovra dell’Albinoleffe che manda Zenoni al cross basso sulla destra! Cross che non viene raccolto in area.
81′ Clamoroso errore di Piccolo al limite dell’area piccola!! Cicca completamente il pallone su ottima sponda di Cacia. 

84′ Prova a gestire lo 0-0 l’Albinoleffe.
86′ Passoni cerca profondo Bombardini a destra, palla regalata alla difesa del Piacenza.
87′ Contrasto aereo Lebran-Bianchi, l’arbitro ferma il gioco anche se Bombardini era andato via bene nella zona centrale del campo. 

88′ Fuori Grossi che ha corso tantissimo, dentro Cisse.
90′ Saranno 4 i minuti da recuperare.
92′ Corner per il Piacenza. Serie di mischie in area di rigore! Poi su cross dalla sinistra di Anaclerio fuorigioco di Cacia.
94′ Triplice fischio di Ciampi!! Termina 0-0 al Garilli! Per il Piacenza ora l’unico risultato possibile a Bergamo è la vittoria. La squadra di Madonna è calata vistosamente nella ripresa e ha permesso all’Albinoleffe di gestire a suo piacimento possesso palla e risultato. Ma i 3 punti nella sfida di ritorno potrebbero non bastare, perchè in estate ci sarà il verdetto della giustizia sportiva e il Piacenza è sotto accusa.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: