Udinese-Rennes. La diretta live

L’Udinese vuole ben figurare in Europa League. Dopo la sfortunata sconfitta dal turno preliminare di Champions League, la squadra di Guidolin si deve accontentare di quella che è l’Europa minore ma che sulla carta risulta molto ostica con squadre di alto livello. E quindi si parte subito in casa contro i francesi del Rennes, gara che seguiremo in diretta a partire dalle 21.05.

CRONISTA  Antonio Leonardi STADIO Friuli di Udine
RADIOCRONACA ARBITRO Pavel Cristian Balaj (ROM)
PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (3-5-2): Handanovic; Domizzi, Danilo, Benatia; Armero, Basta, Asamoah, Badu, Pinzi; Abdi, Di Natale. All. Guidolin. A disposizione: Padelli, Ekstrand, Neuton, Pasquale, Fabbrini, Koprivec, Torje

RENNES (4-4-2):Costil; Mavinga, Boye, Biyik, Catherine; Pitroipa, M’Vila, Dalmat, Tettey; Kembo-Ekoko, Hadji. All. Antonetti. A disposizione: Diallo, Boukari, Montano, Danze, Feret, Kana-Biyik, Mangane.

FORMAZIONI UFFICIALI

UDINESE

2-1

RENNES

   
MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 17′ Hadji (R)  36′ Tettey (R)  14′ Kana Biyik per Mangane (R)
 39′ Di Natale (U)  36′ Kembo-Ekoko (R)  46′ Domizzi per Neuton (U)
 82′ Armero (U)  42′ Dalmat (R)  58′ Boukari per Pitroipa (R)
 54′ Danzé (R)  66′ Barreto per Di Natale (U)
 55′ Fabbrini (U)  69′ Asamoah per Fabbrini (U)
 70′ Montaño per Kembo-Ekoko (U)

PRIMO TEMPO
 0′  Dopo la bruciante eliminazione dalla Champions League per mano dell’Arsenal, l’Udinese inizia oggi la sua nuova avventura in Europa eague. Il primo avversario sulla strada dei bianconeri friulani sono i fancesi dello Stade Rennais.
 0′  Squadre in campo.
 
 0′  Inizia la partita, calcio d’inizio dell’Udinese.
 
 4′  Iniziativa di Fabbrini che poi sbaglia il passaggio per Di Natale.
 5′  Contropiede concludo da Pitroipa. Palla alta.
 13′  Il capitano del Rennes, Mangane, sembra essersi infortunato, vediamo se rimarrà in campo.
 14′  Nulla da fare per Mangane che lascia il campo a Kana Biyik.
 16′  Brividi per l’Udinese su un corner, ma alla fine la difesa sbroglia.
 17′  HADJIIIII!!!! CLAMOROSO RENNES IN VANTAGGIO!!!! Lancio lungo che trova la difesa friulana totalmente impreparata, Hadji ne patrofitta e batta Handanovic con un tiro rasoterra!!!!
 
 20′  Di Natale prova il super gol con il tiro a giro che però esce largo alla destra della porta.
 22′  Punizione rasoterra di Dalmat parata facilmente da Samir Handanovic.
 24′  Kembo-Ekoko parte in posizione regolare e conclude malamente a lato, era una grande occasione per il 2-0. Fischi del pubblico del “Friuli” alla compagine bianconera
 30′  Gioca davvero male l’Udinese, il Rennes sta facendo molto meglio.
 31′  Tiro di Tettey deviato e parato da Handanovic.
 32′  Corner per il Rennes, colpo di testa di Hadji e miracolo di Handanovic che salva il risultato.
 33′  Contropiede dell’Udinese, palla filtrante di Isla per Di Natale che si mangia il Pareggio tentando un pallonetto che finisce sul fondo.
 35′  Handanovic dice di no al tiro di Kembo-Ekoko, palla ancora all’attaccante che spara alto.
 36′  Fallo di Tettey su Fabbrini ed ammonito il giocatore del Rennes. Ammonito anche Kembo-Ekoko per proteste.
 38′  Pessima punizione di Di Natale, palla alta.
 39′  ANTONIOOOO DI NATALEEEE!!! PAREGGIO DELL’UDINESE!!! Palla in profondità per Di Natale che questa volta non sbaglia centrando l’angolo più lontano con un resoterra imprendibile per il portiere francese!!!!
 
 42′  L’ex Inter, Dalmat, viene ammonito per un falo duro su Badu.
 44′  Kembo-Ekokosi manga il gol del nuovo vantaggio non servendo un compagno liberissimo e sparando su Handanovic. Egoista Kembo-Ekoko.
 45′  Un minuto di recupero.
 45’+1  Finale di tempo al “Friuli” di Udine. Una bruttissima Udinese sta pareggiando uno a uno contro il Rennes. Ma la squadra francese si è mangata tanti gol, graziando la pessima difesa friulana, che quindi può dirsi soddisfatta di non aver chiuso il primo tempo in svantaggio.
LEGGI ANCHE  Verona-Brescia 1-0. Decide un gran gol di Pichlmann

SECONDO TEMPO
 46′  Iniziato il secondo tempo con Domizzi al posto di Neuton nell’Udinese.
 47′  Tiro di Fabbrini da fuori area messo in angolo dal portiere francese.
 48′  Vola a terra Abdi. Il direttore di gara non punisce la spallata del difonsore ma il fallo di mano in caduta di Abdi.
 53′  Palo del marocchino Hadji, che era stato ben imbeccato in area di rigore ed a provato il piattone volante ma ha colpito il legno.
 54′  Ammonito anche Danzé del Rennes.
 55′  Il primo ammonto dell’Udinese è Fabbrini.
 58′  Il Rennes inserisce Boukari per Pitroipa.
 61′  Il nuovo entrato Boukari si mangia il gol del vantaggio Rennes, tirando alto da posizione più che propizia. Udinese pessima ed in grave difficoltà quando deve difendersi.
 64′  Velenoso tiro di Dalmat ch Handanovic repsinge. Altri fischi impietosi dei tifosi per la truppa di Guidolin.
 65′  Tiro di M’Vila parato da Handanovic con difficoltà.
 66′  L’ex Bari e Treviso, Barreto, entra al posto di Antonio Di Natale.
 67′  Tiro di Badu deviato in angolo.
 69′  L’Udinese toglie dal campo Fabbrini ed inserisce Asamoah
 70′  Nel Rennes Montaño al posto di Kembo-Ekoko
 71′  Altra palla gol per i francesi con un colpo di testa da posizione centralissima che termina alto. Altro gol mangato, questa volta da Boukari.
 73′  Corner per l’Udinese, colpo di testa di Domizzi salvato sulla riga da Montaño, altro corner che arrica sulla testa di Doubai, ma la palla termina clamorosamente a lato.
 74′  Sul colpo di testa precedente si è fatto male Boukari alla spalla. Il giocatore del Rennes non può rientrare: francesi in dieci per gli ultimi quindici minuti di gara.
 82′  ARMEROOOOOOO!!!! VANTAGGIO DELL’UDINESEEEE!!!! Azione insistia di Asamoah che ha servito Armero, il tiro in diagonale dell’esterno colpisce il palo ed entra in rete!!! Bianconeri in vantaggio grazie al gol di quello che forse era stato il peggiore in campo!!
 
 86′  Sciupa l’opportunità per chidere la partita l’Udinese con Abdi che spara sull’esterno della rete.
 90′  Tre minuti di recupero.
 90’+3  Finisce la partita ad Udine. L’Udinese gioca forse la più brutta partita dall’inizio dell’anno ad oggi, ma ringrazia i tanti errori sottoporta dei francesi e vince la gara, diventando l’unica italiana ad aver porato a casa un successo in questa tre giorni europea.
LEGGI ANCHE  C1A: DIRETTA Lumezzane-Pro Vercelli 1-2


Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: