Uefa Youth League 2013-14: il calendario completo

La stagione 2013-2014 sarà la prima ad avere una Champions League anche per le squadre primavera. Una vetrina ulteriore per i giovani di tutte le squadre europee che sempre più potranno mettersi in mostra. Dopo le prime due edizioni della NextGen, una coppa privata con partecipazione su invito ma mai riconosciuta dalla Uefa, finalmente nasce una competizione che proprio la federazione europea del calcio ha voluto creare e darle il nome di Uefa Youth League. Una coppa che nel suo primo triennio sarà in versione sperimentale per capire se è pensabile di creare una manifestazione a se stante. Infatti in queste prime edizioni prenderanno parte le squadre primavere delle società che hanno la prima squadra in Champions League. Per capirci per l’Italia non ci sarà la Lazio campione d’Italia primavera, ma ci saranno le formazioni primavera di Juventus, Napoli e Milan. Questo appunto per ammortizzare anche i costi. In che modo? In questa prima edizione infatti i gironi della Youth League saranno identici a quelli della Champions League e le prime sei gare saranno identiche a quelle della prima squadra, riuscendo così anche a fare un unica trasferta e un unico spostamento. Per farla breve, quando il Milan di Allegri volerà in Irlanda per affrontare il Celtic, ci volerà anche la primavera di Pippo Inzaghi che su un altro campo e ad un altrio orario, ma lo stesso giorno, affronterà i pari gradi della formazione irlandese. Ovviamente questo sarà valido solo per le fasi a gironi, mentre successivamente saranno stabili sorteggi che accoppieranno le squadre tra loro. Qui di seguito tutte le date della coppa fin ora stabilite.

LEGGI ANCHE  Uefa Youth League 2013-14: il calendario della Juventus primavera

CLICCA PER I CALENDARI DELLE ITALIANE: NAPOLIJUVENTUSMILAN

Ecco il calendario Uefa Champions League 2013-14

Fase a gironi:

1.a giornata: 17-18-19 settembre
2.a giornata: 1-2 ottobre
3.a giornata: 22-23-24 ottobre
4.a giornata: 5-6 novembre
5.a giornata: 26-27 novembre
6.a giornata: 10-11 dicembre

Ottavi di finale:
non sono ancora state stabilite le date. Ci sarà un sorteggio che abbinerà tra loro le 16 squadre qualificate dopo la fase a gironi (la prima e la seconda per ogni gruppo). Gli ottavi di finale si giocheranno in gara unica, in casa della squadra prima sorteggiata. Non ci potranno essere abbinamenti tra squadre della stessa nazione e dello stesso girone.

Quarti di finale:
non sono ancora state stabilite le date. Ci sarà un sorteggio aperto che definirà il quadro delle quattro partite. Anche i quarti di finale si giocheranno in gara unica, in casa della squadra prima sorteggiata.

Semifinale e finale:
non sono ancora state stabilite le date. Le squadre arrivate fin qui si riuniranno in una sede ancora non definita e a distanza di pochi giorni si disputeranno semifinali e finale su gara secca in campo neutro.

LEGGI ANCHE  Uefa Youth League 2013-14: il calendario del Milan primavera

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: