Wednesday , 18 October 2017
Breaking News

Primavera: diretta Cittadella-Juventus 1-2

Si gioca oggi alle ore 15.00 Cittadella-Juventus gara valida per la terza giornata del campionato primavera 2016-2017. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match, cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori appena possibile.

Cittadella-Juventus 1-2 (0-0 p.t.)

Streaming/TV: clicca qui

Marcatori: 64′ Kean (J), 68′ Leris (J), 90’+1 rig. Vernier (C)

Formazioni ufficiali:

Cittadella: (4-3-3) 1 Corasaniti – 2 Zonta, 5 Varnier, 6 Maronilli, 3 Volpato – 8 Ansah, 4 Selmin, 7 Manente – 10 Stefani, 9 Maniero, 11 Sartori. All.: Giacomin.
Juventus: (4-3-3) 1 Del Favero – 2 Semprini, 4 Vogiacco, 3 Severin, 6 Beruatto – 8 Macek, 5 Touré, 7 Caligara – 10 Morselli, 11 Mosti, 9 Kean. All.: Grosso.

0′ Inizio che verrà ritardato per un buco nella porta che sarà difesa nel primo tempo da Del Favero.

0′ Calcio d’inizio del Cittadella.

7′ Tanti errori in questo avvio del capitano bianconero Severin, che soffre il pressing del Cittadella.

10′ Sinistro di Kean su assist di Mosti, se la cava il portiere Corasaniti.

13′ Ancora Corasaniti che si oppone al tiro di Kean.

15′ Occasione anche per il Cittadelli con Stefani che però sparacchia quello che non è ne un tiro e nemmeno un cross.

22′ Severin chiude su Stefani. Siamo a metà gara ed è sempre zero a zero.

30′ Scambio tra Macek e Morselli che porta al tiro quest’ultimo, palla tra le braccia di Corasaniti.

33′ Rientra in campo Kean, che era stato toccato duro.

36′ Palla rubata da Calligari, apertura per Mosti che sbaglia il cross.

38′ Pressing di Sartori e Stefani che recuperano il pallone, Stefani va al tiro ma debolmente e Del Favero blocca.

40′ Buca l’uscita Corasaniti ma la difesa del Cittadella allontana quasi sulla riga, arriva Morselli e prova un tiro che termina altissimo.

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte senza cambi.

48′ Contropiede quattro contro due della Juve portato avanti da Keane, ma salva tutto Varnier con un intervento provvidenziale.

51′ Mosti arriva con un attimo di ritardo sul bel pallone lavorato da Morselli.

52′ Cambio nel Cittadella: Dri prende il posto di Sartori.

53′ PALO clamoroso di Kean che ha provato un tiro angolatissimo dopo aver fintato più volte ed aver messo scompiglio nella difesa granata.

55′ Ammonito Calligara.

57′ Nella Juve entrano Bove e Leris al posto di Morselli e Calligara.

58′ Subito l’ex clivense Leris che prova a rendersi pericoloso con un destro respinto da un difensore.

63′ Ne Cittadella entra Andrea Rozzi al posto di Stefani, che si è infortunato (problema muscolare).

64′ GOOOL!! Punizione scodellata in mezzo da Macek, Kean stacca di testa ed incorna in rete da due passi con la difesa veneta che marca malissimo!!

66′ Un cross di Macek diventa un tiro, Corasaniti alza in angolo.

67′ Ancora Macek che esponde il destro da dentro area, ma Corasaniti non si fa sorprendere sul suo palo e spedisce in angolo con i pugni.

68′ GOOOOL!! Assegnato il goal di Leris, che aveva oltrepassato la linea bianca nonostante il tentativo sulla riga di Maronilli, che cercava di salvare dopo che Corasaniti si era lasciato scappare il tiro sotto la pancia!!

71′ Ammonito Maronilli.

79′ Entra Coccolo al posto di Mosti.

80′ Entra anche Gatto al posto di Volpato, che anche lui ha accusato un problema.

85′ Cambia il cambio del Cittadella, Gatto entra per Maronilli che sta peggio di Volpato. Quindi Volpato rimane in campo nonostante non sia al meglio.

90′ Tre minuti di recupero.

90′ RIGORE PER IL CITTADELLA!!! Fallo di Semprini su Volpato, che però pare aver accentuato!!!

90’+1 Vernier dal dischetto… GOOOOL!!! Uno a due, il Cittadella ci prova!!

90’+2 Bove e Beruatto sfiorano il tre a uno.

90’+3 Finisce la partita con la vittoria della Juve due a uno.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.