Sunday , 16 June 2024

Elia dice sì alla Juve, Lugano e Afellay più lontani

Mercato Juve in fibrillazione: dopo la conferma dell’acquisto di Emanuele Giaccherini (resta solo da vedere se Martinez accetterà il prestito di scambio al Cesena) si tratta febbrilmente per prendere il famoso centrocampista esterno richiesto da Antonio Conte.

Due i nomi attualmente caldi. Uno è Eljero Elia che da Amburgo, dopo essere stato impiegato per una manciata di minuti contro il Bayern (un affronto) fa sapere: «Io alla Juve? Ci andrei di corsa…». Il problame è che sin qui l’HSV non vende. Ma i segnali ci sono.

E poi il vecchio pallino di Diego Lugano, il nazionale uruguayano il cui procuratore Juan Figer ha dichiarato:

“In Italia io ho parlato esclusivamente con la Juve” Dunque bene, ma continua Figer: “ci sono concrete opportunità che il mio assistito vestirà la maglia di un club non italiano. In ogni caso, il suo futuro si definirà entro le prossime ore; non posso fornire altri dettagli, parlerò più diffusamente quando verrà ufficializzato il trasferimento del mio assistito».

Come si vede, la pista Elia è la più semplice anche se si può definire una scelta di ripiego. In ogni caso gli 8 milioni offerti da Marotta vanno rimpinguati o nisba. Infine c’è sempre l’idea Afellay, ma è tutt’altro che semplice, anche se il Barca sembra volerlo cedere.

LEGGI ANCHE  Juventus: accelerata su Lisandro Lopez, accordo vicino

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it