Wednesday , 13 November 2019

Inter-Lugano 0-2. La diretta live

L’Inter di Ranieri scende in campo oggi alle ore 11.00 presso il centro sportivo “Angelo Moratti” per un’amichevole a porte chiuse contro il Lugano, squadra svizzera dell’ex interista Moriero. Noi seguiremo in diretta la gara.

Inter-Lugano 0-2

Marcatori: 65′ Bebeto (L); 70′ Bebeto (L)

Formazioni ufficiali

INTER (4-4-2) – Castellazzi; Maicon, Lucio, Samuel, Cordoba; Jonathan, Poli, Cambiasso, Coutinho; Milito, Zarate. Panchina: Orlandoni, Zanetti, Castaignos, Galimberti, Benassi, Gianetti, Bessa, Mella.

LUGANO (4-2-3-1) – Russo; Thrier, Sarhi, Bega, Iapichino; Baldo, Basic; Chatton, Bonanni, Da Silva; Pimenta.Panchina: Badalli, Bottani, Colina, Maffi, Maggetti, Preisig, Rey, Shala, Bebeto, Dankwah.

CRONISTA: Daniele Sidonio


La diretta live

PRIMO TEMPO

0′ Comincia ora l’amichevole tra Inter e Lugano.

10′ Siamo giunti al decimo minuto, le due squadre, visto il clima amichevole, non affondano il colpo. Nell’Inter stupisce l’assenza di Thiago Motta.

11′ Appiano: amichevole chiusa al pubblico causa lavori di ristrutturazione della tribunetta sul campo centrale.

12′ Primo tiro in porta dell’Inter con Poli, uno dei nuovi che Ranieri vuole testare.

LEGGI ANCHE  Bellaria-Monza 2-2. La diretta live

13′ Ci prova anche il Lugano con Bonanni, ma il suo tiro è debole.

15′ Trama interessante cucita da Zarate e Milito, con tiro di quest’ultimo che termina alto.

18′ Primo corner per l’Inter! Destro rasoterra di Jonathan dopo uno scambio con Milito. Infruttuoso.

21′ Palo di Jonathan! Gran destro da fuori che colpisce il palo. Aumenta il ritmo l’Inter.

23′ Sempre sulla destra l’Inter, sull’asse Maicon-Jonathan. Scambio tra i due con quest’ultimo chiuso dal portiere ospite Russo.

25′ Nonostante i continui attacchi sulle fasce l’Inter non riesce a sbloccare il risultato.

28′ Stavolta è Maicon ad andare al cross: al centro c’è Coutinho che non arriva bene sul pallone e l’azione sfuma.

30′ Si sta comportando molto bene Andrea Poli, che sembra il partner ideale di Cambiasso nel centrocampo nerazzurro. Copertura a tutto campo sul migliore degli ospiti, Massimo Bonanni.

36′ Tegola Inter! Fuori Lucio per infortunio, al suo posto entra il giovane Giannetti.

41′ Solita azione in solitario di Zarate: si accentra dalla sinistra e calcia di destro in porta, palla sul fondo.

LEGGI ANCHE  Cesena-Palermo 2-2. La diretta live

44′ Velleitaria trivela di Coutinho, pallone sul fondo.

45′ Termina il primo tempo. Inter-Lugano 0-0. I nerazzurri hanno spinto molto a destra, ma Zarate e Milito faticano a trovare la via del gol. Da valutare le condizioni di Lucio, uscito dal campo con smorfie di dolore.

SECONDO TEMPO

45′  Tre cambi nell’Inter: fuori Maicon, Milito e Samuel dentro Zanetti, Castaignos e Galimberti.

45′ Comincia ora il secondo tempo di Inter-Lugano.

50′ Subito Castaignos per Zanetti, chiuso dalla difesa del Lugano.

55′ L’allenatore del Lugano Moriero (ex nerazzurro) sta imbrigliando l’Inter in uno 0-0 che i nerazzurri fanno fatica a sbloccare.

58′ Traversa di Coutinho! Inserimento centrale del brasiliano che su assist di Zanetti calcia un rigore in movimento sul montante!

60′ Fuori Castellazzi dentro Tornaghi.

61′ Esce il migliore in campo, Andrea Poli ed entra Mella.

65′ Clamoroso!!!! Lugano in vantaggio!! Bebeto con una magistrale rovesciata porta gli svizzeri sul punteggio di 0-1!

70′ Ancora Bebetoo! Colpo di testa da centro-area che buca la porta dell’Inter. Incredibile alla Pinetina!

LEGGI ANCHE  Spal-Avellino 3-1. La diretta live

75′ Esce Cambiasso entra Benassi nell’Inter, che dopo aver creato tanto si trova sotto per 2-0 e pare stordita.

77′ Per la cronaca, ricordiamo che il Lugano è una formazione che milita nella Serie B svizzera.

82′ Ci prova Zarate dalla distanza, pallone alto.

88′ Si è giunti ormai alla fine di questa partita, che vede l’Inter sotto con il Lugano. Una brutta Inter quella di questa ripresa, soprattutto dopo l’uscita di Maicon e Poli.

90′ Termina qui la partita. Clamoroso risultato alla Pinetina: Lugano batte Inter 2-0! Buona l’Inter del primo tempo, lenta quella della ripresa che si è fatta sorprendere nelle uniche occasioni create dagli svizzeri. Ottimi segnali da Poli, Maicon e Jonathan in attesa del miglior Milito e del miglior Zarate.

Un saluto da Daniele Sidonio.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: