Euro 2012: le probabili formazioni di Grecia-Russia e Repubblica Ceca-Polonia

Ultima giornata per il girone A che come negli altri gironi si giocherà in contemporanea alle 20.45. Situazione molto equilibrata nel girone con la Grecia ultima e vicina all’eliminazione, ma con Repubblica Ceca, Polonia e Russia che si giocano il passaggio del turno. Per i russi sembra tutto in discesa nella partita contro la Grecia.

Grecia (4-3-3) Sifakis, Torosidis, K.Papadopoulos, Papastathopoulos, Holebas; Maniatis, Katsouranis, Karagounis; Salpingidis, Fortounis, Samaras.
Russia (4-3-3) Malafeev, Anyukov, Ignashevich, A.Berezutski, Zhirkov; Shirokov, Denisov, Zyryanov; Dzagoev, Pavlychenko, Arshavin.

Discorso diverso invece per Repubblica Ceca e Polonia che giocano una sorta di spareggio: chi vince va avanti, chi perde probabilmente è fuori. I cechi si affidano ancora a Baros nonostante la prova non molto positiva nell’ultima partita, mentre pochi cambi per la Polonia che avrà come unico attaccanto il solito Lewandowski.

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Cech; Gebre Selassie, Kadlec, Hubnik, Sivok; Hubschman, Rosicky; Plasil, Pilar, Jiracek; Baros.
Polonia (4-2-3-1):
Tyton; Piszczek, Perquis, Wasilewski, Wawrzyniak; Dudka, Mierzejewski; Blaszczykowski, Polanski, Obraniak; Lewandowski.

LEGGI ANCHE  Euro 2012: le probabili formazioni di Grecia-Repubblica Ceca e Polonia-Grecia


Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this:
-->