Serie B: DIRETTA Verona-Spal 0-0 | Finisce senza reti il big-match del “Bentegodi”

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.30 Verona-Spal, gara valida il posticipo del lunedì sera della ventiseiesima giornata della serie B stagione 2016-2017. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

Diretta Streaming/TV

Hellas Verona-Spal 0-0

Marcatori:

Formazioni ufficiali:

Hellas Verona: (4-2-3-1) Nicolas – A. Ferrari, Boldor, Caracciolo, Souprayen – Fossati, Zaccagni – Bessa, F. Zuculini, Fares – Pazzini. All.: Pecchia. A disposizione: Coppola, Bianchetti, Stefanec, Tupta, B, Zuculini, Luppi, Troianiello, Ganz, Cappelluzzo.
S.P.A.L. 2013: (4-2-3-1) Meret – Bonifazi, Vicari, Cremonesi, Costa – Arini, Mora – Schiattarella, Antenucci, Lazzari – Floccari. All.: Semplici. A disposizione: Marchegiani, Gasparetto, Silvestri, Del Grosso, Schiavon, Castagnetti, Ghiglione, Finotto, Zigoni.

La diretta:

0′ Calcio d’inizio del Verona.

2′ Pazzini prova a girarsi in area trovando la respinta di Vicari, sul proseguo dell’azione Zacagni stacca di testa ma manda la palla debolmente tra le braccia di Meret.

4′ Un colpo di testa di Vicari da posizione molto defilata, finisce abbondantemente a lato.

6′ Errore di Arini che innesca Pazzini, che si destreggia al limite dell’aera e poi tira di sinistro, mandando il pallone altissimo.

9′ Scontro aereo tra due giocatori del Verona, rimane a terra Fossati.

12′ Fossati rientra in campo con un tampone nel naso. Si ristabilisce la parità numerica.

15′ Tiro di Fossati che si perde a lato.

17′ La gara è equilibrata ma il Verona non è brillantissimo ed il pubblico inizia un po’ a mugugnare.

LEGGI ANCHE  Radiocronaca DIRETTA Verona-Spal

19′ Cross di Zaccagni dalla destra che viene deviato, Pazzini cade in area a contatto con Bonifazi, ma non è rigore e Meret può abbrancare il pallone.

21′ Possiamo dire dubbio il contatto Bonifazi-Pazzini citato poco fa. Forse c’è anche una trattenuta di Pazzini, dopo che era stato il difensore spallino a trattenere per primo.

23′ Ancora un cross, questa volta dalla sinistra, Zaccagni stacca sul secondo palo ma non può arrivare sul pallone, che rotola sul fondo.

24′ La Spal fatica ad uscire da qualche minuto e Semplici non è soddisfatto. Ecco che però la squadra spallina si rende pericilosa con un tocco di Floccari per Mora, che non controlla il pallone.

27′ Grande occasione per la Spal su un errore di Fossati, palla messa in mezzo da Schiattarella per Floccari che spara addosso a Nicolas, il quale respinge goffamente con un muro panslavistico e poi abbranca il pallone in un secondo momento.

31′ Destro di Fossati che si perde a lato.

38′ Nicolas spedisce in fallo laterale un rinvio con i piedi ed il pubblico lo becca un po’.

39′ Sul cross di Souprayen, Pazzini commette fallo su Vicari.

42′ Problema ad una caviglia per Luca Mora, che rimane per qualche istante fuori dal campo ma poi rientra regolarmente.

45′ Vengono segnalati due minuti di recupero, mentre Floccari commette fallo su Boldor e vanifica un assist di Schiattarella.

45’+2 Fine primo tempo. Non è stata una prima frazione così spettacolare come ci si poteva attendere. Spal e Verona non sono riuscite costantemente ad imporre il loro gioco e lo zero a zero è un risultato che ci sta tutto.

LEGGI ANCHE  Verona-Spal: copertura tv e streaming

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte senza cambi nelle due squadre.

48′ Punizione a giro di Boldor che finisce dritto tra le braccia di Meret.

49′ Ammonito Floccari.

52′ Mora cade a terra in area a contatto su Zaccagni, arriva Floccari a cercare di recuperare palla sul giocatore scaligero e vi riesce, ma a questo punto l’arbitro segnala un fallo dell’attaccante ex Lazio e Bologna.

54′ Ammonito Mora (era diffidato).

55′ Dopo una uscita poco ortodossa di Meret, arriva un tiro di Boldor in scarsa coordinazione che finisce a lato.

59′ Tiro rasoterra di Antenucci che finisce senza mordente tra le braccia di Nicolas.

61′ Bel destro dalla distanza d Bessa, il pallone fila a mezz’altezza e finisce di poco sul fondo.

62′ Colpisce malissimo Zaccagni, che manda il pallone nella curva dei sostenitori dell’Hellas.

65′ Tiro di Alex Ferrari e pallone ancora al secondo anello nello stadio. Mentre ci giungono notizie di un tifoso della Spal caduto dalle tribune del “Bentegodi”.

66′ Le prime notizie dicono che il tifoso è stato trasportato all’ospedale ed ha riportato delle fratture. Tornando alla partita, entra Luppi al posto di Franco Zuculini.

67′ Gianmarco Zigoni, figlio dell’ex capitano del Verona, entra al posto di Antenucci.

70′ Punizione messa in mezzo da Schiattarella, Nicolas sembra distratto e Cremonesi prova ad anticiparlo, ma la palla non viene deviata ed arriva tra le braccia del portiere. Contropiede scaligero, palla in mezzo per Luppi, che si addormenta e viene fermato da  Costa.

LEGGI ANCHE  Verona-Spal: copertura tv e streaming

71′ Ammonito Boldor.

76′ Schiattarella innesca Lazzari, cross per Zigoni che spara addosso a Nicolas, dopo la respinta arriva una caduta in area dello stesso Zigoni su cui c’è ancora qualche protesta.

77′ Fossati tira fuori e poi viene sostituito da Cappelluzzo.

78′ Cristiano Del Grosso prende il posto di Cremonesi.

80′ Errore di Schiattarella, palla messa in mezzo per Cappelluzzo che anticipa Vicari ma spara addosso al fortunatissimo Meret, che mette in angolo. Clamorosa occasione gettata via dal Verona.

84′ TRAVERSA clamorosa di Vicari con una bordata da due passi, dopo un batti e ribatti in area scaligera. Incredibile, sembrava già goal ma il destro del difensore va a spaccare la traversa e torna in campo.

87′ Entra anche Ganz che prende il posto di Fares.

90′ Cinque minuti di recupero.

90’+2 ESPULSO ZACCAGNI!!! Rosso diretto per un fallo sulla tre quarti campo!! Zaccagni entra duro su Arini e viene cacciato.

90’+3 Diventano sei i minuti di recupero.

90’+5 Ultima occasione della partita: calcio di punizione dal limite per la Spal.

90’+7 Finisce sulla barriera la punizione di Lazzari, contropiede del Verona fermato in fallo laterale. Finisce così zero a zero il big match del “Bentegodi” ed è un pareggio che sembra non accontentare nessuno.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this: