Advertisements
Breaking News

Pro Patria-Milan. La diretta live: gara sospesa per razzismo

Diretta Pro Patria-Milan live su Diretta Radio Sport. Si gioca oggi un’amichevole di preparazione al ritorno in campo in campionato: si gioca allo Speroni di Busto Arsizio, Pro Patria-Milan. Qui trovate il commento in tempo reale di  con calcio d’inizio alle 14.30. Seguiremo qui l’incontro in diretta live.
Streaming/Diretta TV: Milan Channel.

Come potete evincere dalla cronaca la partita è stata sospesa per razzismo: ecco il video che documenta l’evento

Pro Patria-Milan 0-0

Marcatori:


Formazioni:

PRO PATRIA: Sala; Andreoni, Beccaro, Greco, Botturi, Polverini, Viviani, Bruccini, Falomi, Giannone, Cozzolino. A disp: Vavassori, Nossa, Bonfanti, Pantano, Ghisoli, Greco, Campinoti, Giorno, Artaria, Serafini, Scarabelli, Vernocchi, Dell’Acqua. All.: Firicano

MILAN: Gabriel; Abate, Bonera, Acerbi, Antonini; Flamini, Muntari, Boateng; Emanuelson, Niang, El Shaarawy. A disp.: Coppola, De Sciglio, Mexes, Nocerino, Traoré, Strasser, Montolivo, Constant, Ambrosini, Petagna, Carmona. All.: Allegri.

 

La diretta live

Buon pomeriggio amici di direttaradio. Siamo collegati per seguire in diretta l’amichevole del Milan che sarà impegnato a Busto Arsizio contro la Pro Patria.

14.25- Ecco inserite sopra le formazioni ufficiali della gara. Nei rossoneri c’è la coppia Niang-El Shaarawy.

0′ Calcio d’inizio.

2′ Occasione Pro Patria ma Falomi non trova l’impatto di testa con il pallone.

4′ Primo tiro del Milan con Boateng che ci prova dal limite. Alto.

9′ Grande accelerazione di Niang che poi scarica per El Shaarawy. Il Faraone entra in area, supera due avversari e conclude verso la porta di Sala che respinge.

16′ Colpo di testa di Niang che sfiora il palo.

19′ Milan ancora vicino al gol con Muntari che prova la girata al centro mandando di poco fuori.

22′ PALO DI El Shaarawy e poi gol di Muntari che però viene annullato: Sulley era in fuorigioco sul tiro di El Shaarawy.

ATTENZIONE: partita momentaneamente sospesa. Incredibile quanto successo tra Pro Patria e Milan. I tifosi locali hanno inneggiato con cori razzisti nei confronti di tre giocatori del Milan (Boateng, Muntari e Niang). I giocatori hanno più volte richiamato l’attenzione del direttore di gara ma invano. Alla fine il Milan ha lasciato il campo, costringendo l’arbitro a sospendere la partita. Non sappiamo se si riprenderà, ma per il momento sembra di no. 

Tutto successo quando era il 27′: dopo ripetuti cori di una parte del pubblico di Busto, Boateng si ferma in campo e si toglie la maglia, rifiutandosi di continuare a giocare. Il ghanese viene seguito anche dai compagni di squadra e dagli avversari e tutti sono rientrati negli spogliatoi. Si attende l’annuncio ufficiale, ma la partita sembra non si giocherà più.

15.08- Lo speaker ha appena annunciato: “Si gioca la partita, al primo buu si sospende”. Si proverà a giocare.

15.11- Intanto è uscito un comunicato ufficiale sul sito del Milan: “MILANO – L’amichevole Pro Patria-Milan è stata momentaneamente interrotta a causa del ritiro dal campo del Milan dopo che una minoranza di tifosi della Pro Patria ha rivolto ai giocatori di colore del Milan insulti razzisti. La squadra non ha alcuna intenzione di tornare sul terreno di gioco mentre i giocatori della Pro Patria sono ancora sul rettangolo verde in attesa di sviluppi.”

15.15- Lo speaker ha annunciato che si riprenderà a giocare ma per il momento in campo ci sono solo i giocatori della Pro Patria. I giocatori del Milan secondo quando trapela non sono intenzionati a tornare in campo.

15.20- I giocatori del Milan non scenderanno in campo. La notizia sembra ufficiale e viene riportata anche da Sky Sport.

15.25- Ecco qui sotto il momento in cui Boateng si toglie la maglia e successivamente lascia il campo seguito dai compagni.

boateng-malgia

 

boateng-malgia2

 

15.27- Queste le facce dei deficienti che hanno provato tutto questo. Va detto che i cori sono arrivati da una piccola frangia dei tifosi e non da tutto lo stadio.

boateng-malgia3

15.30- UFFICIALE: la gara non si giocherà. Sospesa ufficialmente. Ha parlato Allegri dicendo che è un peccato e le società hanno già preso un accordo per ripetere la gara, sopratutto per far passare una bella giornata a quelle tante famiglie che oggi erano arrivate allo stadio con i bambini.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.