Thursday , 21 September 2017

Juventus-Genoa. La diretta live

Prove di fuga per la Juventus che anticipa l’ottava giornata alle 20.45 di questa sera. Una sfida contro il Genoa che sarà tutta da seguire: tutt’altro che semplice l’impegno per gli uomini di Conte che si troveranno di fronte una squadra affamata di punti, dopo gli ultimi risultati deludenti. Occhi a Palaco in attacco del Genoa, mentre dall’altra parte potrebbero essere schierati dal primo minuto Quagliarella e Matri. Con una vittoria la Juventus potrebbe portartsi al comando della classifica in solitario, in attesa della gara di domani dell’Udinese. Noi intanto seguiremo con interesse questa gara con una diretta con commento e immagini in tempo reale.

loading...
CRONISTA  Antonio Leonardi STADIO Juventus Stadium
RADIOCRONACA ARBITRO Andrea Romeo di Verona
PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-2-4): Storari; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Chiellini; Marchisio, Pirlo; Pepe, Matri, Vucinic, Quagliarella
GENOA (4-3-1-2): Frey; Mesto, Dainelli, Moretti, Antonelli; Rossi, Veloso, Kucka; Jorquera; Palacio, Jankovic

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-2-4): Storari; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic, Estigarribia.
Panchina: Manninger, Grosso, Pazienza, Elia, Krasic, Del Piero, Quagliarella.
Allenatore: Conte.
GENOA (4-4-1-1): Frey; Mesto, Dainelli, Moretti, Antonelli; Rossi, Seymuor, Veloso, Jankovic; Merkel; Palacio.
Panchina: Lupatelli, Granqvist, Bovo, Kucka, Jorquera, Caracciolo, Pratto.
Allenatore: Malesani.

JUVENTUS

2-2

GENOA

   
MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 5′ Matri (J)  4′ Seymour (G)  51′ Caracciolo per Jankovic (G)
 30′ Rossi (G)  6′ Mesto (G)  66′ Pazienza per Estigarribia (J)
 57′ Matri (J)  28′ Palacio (G)  71′ Kucka per Seymour (G)
 84′ Caracciolo (G)  39′ Pirlo (J)  81′ Jorquera per Rossi (G)
 47′ Dainelli (G)  83′ Krasic per Vucinic (J)
 90’+4 Marchisio (J), Miguel Veloso (G)  89′ Del Piero per Pepe (J)

PRIMO TEMPO
 0′  Buona sera amici di direttaradio.it, tra poco la Juventus collauderà le sue ambizioni di titolo afforntando il Genoa di un Aberto Malesani in difficoltà. Partita che entrambe le squadre non possono permettersi di sbagliare.
 0′  Il nuovo stadio bianconero è sempre colmo, nonostante il paventato rischio di crollo
 
 0′  Del Piero in panchina con Quagliarella.
 
 0′  Inizia la partita. Calcio d’inizio della Juventus.
 2′  Tiro debole di Marco Rossi, Storari para senza problemi.
 3′  Fallaccio di Seymour su Estigarribia, ammonizione meritata.
 4′  ALESSANDROOO MATRIII!!! Gol di Matri che porta subito in vantaggio la Juve. L’ex Cagliari mette in rete un tiro di Marchisio, con un bel piatone
 
 5′  Proteste di Mesto, ammonito anche lui.
 11′  Rischio per la Juve che si addormenta e concede a Dainelli il tocco verso la porta di un Storari, che si ritrova il pallone tra le braccia.
 20′  Dopo l’inizio fulmineo, la partita è un po’ scaduta, le due squadre giocano a ritmi bassi.
 25′  Occasione per Matri che va al tiro da posizione defilata, ma il tiro viene messo in angolo da Frey.
 26′  Dal corner, stacco di Chiellini che finisce alle stelle.
 28′  Proteste di Palacio che viene ammonito. L’argentino ha schiaffeggiato le mani del diretore di gara, rischiando anche una sanzione più grave.
 30′  MARCOOOO ROSSIII!!! Pareggio del Genoa!!! Bel cross di Markel che pesca un Marco Rossi che era stato dimenticato da Chiellini, il centrocampista incrocia di testa e realizza il gol del uno a uno.
 
 38′  Splendido lancio di Pirlo per Pece che si addormenta.
 39′  Trattenuta di Prilo e primo giallo per la Juventus.
 40′  Che disastro Miguel Veloso che con un passaggio sbagliato lancia Vucinic, ma lo juventino non è da meno in quanto a disastri e spara addosso a Frey con il destro.
 43′  Rovesciata di Mesto che si perde altissima.
 45′  Finisce un brutto primo tempo a Torino. Punteggio di parità che tuttosommanto descrive bene una partita un po’ povera di palle gol.

SECONDO TEMPO
 46′  Inizia il secondo tempo. Nessun cambio.
 47′  Doppio fallo di Dainelli su Vucinic. Ancora un giallo per il Genoa.
 50′  Zuccata di Matri che termina a lato, ma non di molto.
 53′  Lancio di Matri per Pepe  che pasticcia, arriva ancora Matri che viene disturbato da Pepe ma riesce a tirare, c’è una deviazione che obbliga Frey ad un bell’intervento per mettere la palla in calcio d’angolo.
 54′  Girata volante di Markel con il pallone che sibila alla sinistra di Storari. Grande occasione per il Genoa.
 56′  Zuccata di Chiellini che esce a lato ma non di molto.
 57′  ALESSANDROOOO MATRIII!!! Ma che cosa ha fatto Andrea Pirlo!!! Vucinic prova a servire Pirlo che con una finta stpenda mette fuorigioco tutta la difesa del Genoa, la palla arriva così a Matri che mette in rete facilmente!!!!
 
 61′  Malesani opta per una squadra più offensiva, mettendo in campo Caracciolo al posto di Jankovic.
 62′  Il giovane Merker è uno dei migliori del Genoa e colpisce una clamorosa traversa con uno splendido colpo di testa a centro area.
 
 61′  Esce un generoso Estigarribia, ed entra il centrocampista Pazienza.
 71′  Kucka entra al posto di Merkel nel Genoa.
 78′  Vucinic ruba palla a Mesto, poi spara un tiro inguardabile che termina a lato.
 81′  Altro cambio per il Genoa, con il cileno Jorquera che entra al posto di Marco Rossi.
 83′  Cambia anche la Juve. Krasic entra al posto di un fumoso Vucinic.
 84′  CLAMOROSO PAREGGIA CARACCIOLO!! Proprio Caracciolo, che fino ad ora era stato un’autentica sciagura, riesce a mettere in rete una palla vagante in area, su cui non vanno ne Chiellini e ne Storari!!! Che erroraccio della difesa bianconera!!!
 86′  Altra occasione per il Genoa che ora crede addirittura nella vittoria.
 89′  Solo ora entra Alex Del Piero. Fuori Pepe.
 90′  Lasciano perplessi i sei minuti di recupero segnalati dal quarto uomo.
 90’+1  Gran tiro di Jorquera che costringe Storari ad una bella parata in tuffo.
 90’+4  Ammoniti sia Marchisio che Miguel Voloso.
 90’+5  Destro di Pirlo a lato.
 90’+6  Finale a Torino. Non va oltre il pareggio la Juventus contro il Genoa. Partita non entusiasmante che si è conclusa con un due a due che lascia contento solo il Genoa.


loading...

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.