Home / Uncategorized / Giro di Lombardia 2015: diretta live, copertura tv e streaming

Giro di Lombardia 2015: diretta live, copertura tv e streaming

Diretta Giro di Lombardia 2015: oggi si corre il Giro di Lombardia di ciclismo, ultima classica di stagione. Seguiremo la corsa in diretta con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle prime fasi della partenza, prevista per le ore 11. Potete seguire qui la gara qui in diretta live oppure collegarvi come descritto sotto, ma non è prevista diretta tv.

Diretta TV: Rai Sport 1
Streaming: Rai.tv
Orario collegamento: ore 22,40 (registrata)

Lombardia_14_alt

La diretta live

Partenza alle ore 11 circa ad Bergamo. Più sopra l’altimetria.

Ore 11,10: gara in corso da 40 minuti circa. Due minuti abbondanti di vantaggio per un gruppetto di una decina di uomini

Ore 11,22: la fuga guadagna vigore e il vantaggio sale addirittura a 4 minuti. Ecco chi sono i corridori: Enrico Barbin, Jan Polanc, Pierpaolo De Negri, Dennis Van Winden, Simon Geschke, Stefan Schumacher, Jan Polanc, Marco Canola, Oscar Gatto, Cesare Benedetti e Matteo Busato

Siamo al 35° km di corsa, ne mancano 210

Ore 11,29: siamo addirittura vicino ai 6 minuti ora

Ore 11,45: al 50° km il vantaggio è di 8 minuti

Ore 11,55: siamo sulla prima salita, sempre con 8 minuti abbondanti di margine per la fuga

Ore 12,01: siamo in discesa con terreno bagnato dalla pioggia: 7’50”

Ore 12,19: 7’15 il margine a fine discesa, piove decisamente ora

Mancano 170 km circa.

Ore 12.40: situazione stabile, vantaggio sui 7’30 e pioggia battente

Ore 13,25: il vantaggio è risalito intorno agli 8’30 alla fine del Colle di Brianza

Ore 13,38: siamo a Pescate in fondo alla discesa del Colle Brianza: situazione stabile

Ore 13,50: km al traguardo: circa 115. Parte la graduale salita di Val d’Intelvi, passando da Canzo e Asso

Ore 14,05: il gruppo comincia a reagire trainato dall’Astana e recupera un minuto secco: siamo a 7’20

Ricapitoliamo chi sono i corridori in fuga quando mancano meno di 100 km al traguardo di Como: Enrico Barbin, Jan Polanc, Pierpaolo De Negri, Dennis Van Winden, Simon Geschke, Stefan Schumacher, Jan Polanc, Marco Canola, Oscar Gatto, Cesare Benedetti e Matteo Busato

-95 km: il vantaggio è di 7 minuti tondi

-80 km: la fuga ha scollinato e si trova quasi in fondo alla discesa, a Onno

-76 km: con la Movistar al timone il gruppone recupera fino a 5’30

Quando comincia il Ghisallo siamo a -3’45 ma ora comincerà la bagarre in salita

Ore 14,50: si stacca un gruppetto di una decina di corridori tra cui Matteo Trentin, portandosi a due minuti e mezzo dai primi

-72 km: il gruppo di testa si sta sfaldando, situazione fluida ora

-68 km: avanti Benedetti e Canola con mezzo minuto sui primi inseguitori

-65 km: Barbin, Polanc e Van Windem sono a 20 secondi dal duo di testa

-50 km: a inizio salita duo di testa quasi ripreso da 8 inseguitori. Gruppone a 1’30

-45 km: dopo il ricongiungimento partono Wellens e Kwiatkowski

-42 km: 30 secondi il vantaggio del duo di testa

-32 km: dopo i primi due gruppi c’è il plotone a 1’30 con Cunego

-30 km: sale a 35″ il vantaggio

-25 km: cala a 20″

-20 km: Kwiatkowski da solo al comando ma non dovrebbe durare

Fuga finita ora davanti ci sono Pinot, Nibali, Moreno, Chaves, Rosa e Valverde

-16 km c’è anche NIeve nel gruppetto di testa

-10 km: ancora lui, parte Nibali e prende subito 25 secondi!

-6 km : Nibali vola, ma Moreno tenta di andare a prenderlo da solo

-4 km: Nibali con 15 secondi su Moreno, in discesa

E vince alla grande lo Squalo… Secondo Moreno, terzo Pinot quarto Rosa, quinto Valverde

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it