Home / Uncategorized / DIRETTA serie D Manfredonia-Fondi 2-1

DIRETTA serie D Manfredonia-Fondi 2-1

Dalle ore 15.00 potrete qui seguire il risultato di Manfredonia-Fondi, valida per il campionato di serie D girone H.

CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DEL GIRONE H – SERIE D

Manfredonia-Unicusano Fondi 2-1 (0-0 p.t.)

Marcatori: 69′ De Rita (M), 75′ La Porta (M), 88′ rig. D’Agostino (F)

Formazioni Ufficiali:

Manfredonia: Tarolli, Romeo, De Filippo, Albanese, L. Bruno, Coccia, Cimino, A. Gentile, Bozzi, La Porta (c), De Rita. All.: Vadacca. A disposizione: Tucci, Vergori, Iuculano, Lorito, Staiano, A. Bruno, La Forgia, Totaro, Buonabitacola.
Unicusano Fondi: Saitta, Galasso, Dinielli, Martino, Tommaselli, Rinaldi (c), Catinali, De Martino, Nohman, Tiscione, Meloni. All.: Pochesci. A disposizione: Calandra, Antonelli, Santangeli, Mazzei, Avallone, Ramceschi, Centra, D’Agostino, Iadaresta.

La diretta:

0′ Inserite sopra le formazioni ufficiali della gara.

0′ Dirigerà il match  il signor Marco D’Ascanio di Ancona, coadiuvato dai guardalinee Santo Burgi di Matera ed Antonio Dan Campanella di Venosa. Attendiamo l’ingresso delle squadre sul terreno di gioco.

0′ Inizia la partita dello stadio “Miramare”. Calcio d’inizio battuto dal Manfredonia.

1′ Padroni di casa che attaccano dalla sinistra alla destra rispetto alla tribuna. Il Manfredonia indossa la tadizionale casacca a strisce biancocelesti con pantaloncini bianchi e calzettoni celesti, altrettanto tradizionale maglia a scacchi rossoblu per il Fondi con calzettoni e calzoncini blu scuro.

3′ La giornata è nuvolosa, il pubblico non è numerosissimo.

6′ Fondi subito intraprendente. Tiscione batte una punizione da una posizione pericolosa ma manda la palla a stamparsi sulla barriera.

15′ Se ne è andato il primo quarto d’ora di partita e punteggio ancora di zero a zero. Non succede molto in campo.

17′ Più spregiudicato l’atteggiamento del Fondi, mentre il Manfredonia pare maggiormente accorto e guardingo.

18′ Fucilata di Tiscione che ha il difetto di essere troppo centrale e finisce tra le braccia di Tarolli.

19′ Tiraccio fuori di La Porta, ma anche il Manfredonia prova a farsi vedere in attacco.

23′ La partita è cambiata, ora spinge il manfredonia che va impegna due volte Saitta, prima con Coccia e poi ancora con La Porta.

24′ Occasione colossale per i padroni di casa su una dormita del centrocampo del Fondi. Palla recuperata e lancio di prima intenzione per il capitano biancoceleste La Porta che salta l’ultimo avversario e spara sciaguratamente su Saitta, mangiandosi la rete del vantaggio.

25′ Ammonito Albanese.

26′ Gentile sfiora soltanto il pallone di testa, ora è un dominio del Manfredonia.

28′ Tiscione sembra il più in palla di un Fondi che ora è in grande difficoltà.

31′ Tiro dal vertice dell’area di La Porta che scuote l’esterno della rete.

33′ Ammonito Bruno.

35′ Ammonito Tiscione.

44′ Ci si avvia all’intervallo ed il punteggio non cambia.

45′ Finisce zero a zero il primo tempo. Meglio il Fondi nei primi dieci minuti, poi dominio del Manfredonia.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte.

47′ Tiscione si conferma il migliore del Fondi ed ora cerca ancora fortuna su calcio di punizione, sparando alto.

50′ Bozzi non ci arriva ma sul proseguo dell’azione è Gentile ad impensierire Saitta.

51′ Che bel tiro questo di De Rita, la palla esce alta di un soffio. Il Manfredonia merita.

53′ De Rita Show: ora il numero undici biancoceleste si inventa uno spettacolare tiro al volo che sfiora nuovamente la traversa.

55′ Ammonito Catinali.

59′ Contropiede del Manfredonia sull’asse La Porta-De Rita, si inserisce Matino e per poco non mette la palla nella sua porta.

60′ TRAVERSA, anzi autotraversa di Dinelli che anticipa Saitta su azione d’angolo e manda la palla a sbattere sul legno trasversale. Per poco il fondi non si faceva ancora del male da solo. L’angolo era stato propiziato da un tiro di Gentile.

62′ D’Agostini al posto di Meloni.

63′ Bozzi spreca una occasione monumentale, mandando clamorosamente a lato dopo aver scartato Tommaselli ed essersi presentato solo in area. Sciupa troppo il Manfredonia.

65′ Bozzi se ne mangia un’altro, questa volta sparando sul portiere Saitta. Stregata la porta del Fondi, che rimane clamorosamente immacolata.

66′ Se il Manfredonia non vincerà questa partita dovrà recitare il mea culpa, visto quanto ha sciupato fino ad ora.

68′ Ramceschi al posto di De Martino.

69′ GOOOOOL!!! Finalmente arriva il goal del Manfredonia che segna con De Rita!! Sua la paternità del goal, anche se sul suo tiro dalla distanza è stato capitan Rinaldi a toccare per ultimo, spiazzando il compagno di squadra Saitta! Un pizzico di fortuna ed il Manfredonia ha segnato.

70′ Iadaresta al posto di Catinali.

75′ GOOOOOL!! Punizione gioiello di La Porta che si incastona in rete per il raddoppio del Manfredonia che chiude la partita!! Meritava il goal Antonio La Porta, con tutta probabilità il migliore in campo in questo match.

76′ Totaro al posto di Gentile.

78′ Punizione di D’Agostino parata da Tarolli.

79′ La Forgia al posto di Bozzi.

80′ ESPULSO BRUNO!! Si scatena una rissa in campo che porta a due gialli, De Martino per il Fondi e Bruno per il Manfredonia, ovviamente per Bruno è il secondo giallo della gara e per lui arriva anche il rosso!!

81′ Vergori al posto di De Rita.

86′ Nonostante la superiorità numerica, il Fondi sembra non credere di poter riaprire la partita. Ci si trascina mestamente verso il finale.

87′ RIGORE PER IL FONDI!! Manco detto ed ecco l’episodio che potrebbe riaprire la gara!! Coccia è stato l’ingenuo autore del fallo di mano (si è praticamente rinviato il pallone sul braccio largo)!!

88′ Batte D’Agostino… GOOOOOL!!! Tarolli ci era quasi arrivato ma il rigore di D’Agostino era forte de angolato e si è infilato in rete!!!! Ora aspettiamoci un recupero di fuoco!!

89′ La Forgia spreca il colpo del nuovo KO, passando praticamente il pallone a Saitta.

90′ Primo dei cinque minuti di recupero e Tiscione  per poco non si presenta solo davanti a Tarolli, provvidenziale la chiusura di un difensore del Manfredonia.

90’+5 La partita è finita. Sospiro di sollievo per i tifosi del Manfredonia che in questo finale per poco non si sono visti vanificare tutto quello fatto per andare sul due a zero. Il Fondi perde meritatamente, giocando solo i primi e gli ultimi dieci minuti di questa partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it