Advertisements
Wednesday , 22 November 2017

L’angolo del calciomercato di Lega Pro del 19 novembre

Continua la nostra nuova rubrica dedicata interamente alla Lega Pro ed esattamente riguardante il calciomercato dell’ex serie C. Sarà una rubrica giornaliera che uscirà quindi ogni giorno alle ore 12.00. Un appuntamento fisso per tutti gli amanti della Lega Pro che potranno sempre trovare le ultime notizie e tantissime anteprime riguardanti il mercato, ma non solo: infatti questa è solamente una delle tante rubriche che riguardano la Lega Pro. Oltre alle dirette testuali che facciamo ogni settimana, potete infatti ascoltare ogni giovedì “C sentiamo il Lega Pro” un programma radiofonico di trenta minuti, oppure leggere ogni giorno alle 14.00 la rubrica “Il termometro della Lega Pro” oltre a tante altre singole notizie perchè direttaradio.it è sempre sul pezzo. Ma non perdiamo altro tempo e andiamo subito a vedere la situazione del mercato della Lega Pro.

 

Capitolo allenatori: abbiamo già parlato ieri del nuovo allenatore del Gavorrano che sarà Buso. C’è una nuova panchina che rischia di saltare già da questo turno. E’ quella della Neapolis dove Ezio Castellucci è a rischio esonero: la società infatti sta valutando la sua posizione e aveva già contattato l’allenatore Bruno Mandragora, ma che nelle ultime ore ha firmato per l’Ischia. Torneremo sicuramente su questo argomento lunedì, ricordando che la domenica questa rubrica lascia spazio alle dirette della Lega Pro.

Le voci di mercato. Alessandro Scialpi, centrocampista del Varese, potrebbe finire in Prima Divisione da gennaio. Su di lui c’è l’interessamento del Prato che avrebbe già sondato il terreno per un prestito. Ma se l’interesse della società laniera è forte, c’è da dire che anche Pro Vercelli e Pisa stanno seguendo il giocatore. E queste due squadre sembrano le favorite all’acquisto per due semplici motivi: il Pro Vercelli è in ottimi rapporti con il Varese, mentre nel Pisa l’attuale ds è Minguzzi che portò Scialpi al Lecce quando appunto Minguzzi lavorava per la squadra salentina. Restando in Prima Divisione, c’è da registrare che il Sud Tirol sta cercando un centrale di difesa per gennaio, ma per il momento non si fanno nomi. Di nomi invece ne fa il Taranto che ha preso in prova il brasiliano Fabio Augusto Cracco Cavalcante, centrocampista 24enne ex Cruzeiro. Concludiamo con un giocatore in uscita dalla Lega Pro: stiamo parlando di Alessandro Favalli della Cremonese sul quale squadre come Fiorentina e Atalanta hanno già messo gli occhi.

Gli svincolati. Salvatore Basile, attualmente senza contratto, ha attirato l’attenzione del Montichiari che potrebbe proporre un contratto al giocatore già nei prossimi giorni.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.