Qualifiche Formula Uno: GP Azerbaigian 2017 diretta live da Baku | Ancora pole di Hamilton. Ferrari terza e quarta

Si corrono oggi, sabato 24 giugno, le qualifiche sul circuito di Baku e valide per definire la griglia di partenza del Gran Premio dell’Azerbaigian di Formula Uno 2017. Si inizia alle ore 15 italiane: noi seguiremo in diretta l’andamento delle qualifiche e scopriremo insieme chi conquisterà l’ambita pole position.

Diretta Streaming/TV

Diretta Qualifiche Formula Uno: GP Azerbaigian 2017

16.10 – È pole per Hamilton, davanti a Bottas, Raikkonen e Vettel.

16.06 – Ripartita la Q3. Circa tre minuti al termine.

15.57 – Bandiera rossa per un incidente di Ricciardo che rimane in mezzo alla pista.

15.45 – Al via le Q3.

15.42- Terminate le Q2 con Hamilton ancora al comando. Fuori Wehrlein, Hulkenberg, Magnussen, Sainz e Kvyat.

15.34 – Hamilton abbassa ancora il suo crono: 1:41.275.

15.33 – A sette minuti dalla fine delle Q2, questa la classifica Hamilton, Bottas, Raikkonen, Verstappen, Perez, Stroll e Vettel.

15.25 – Bandiere verde e si riprende le qualifiche. Ancora tutti con gomma supersoft.

15.20 – Terminata la Q1. Questi sono gli eliminati Alonso, Grosjean, Ericsson e Vandoorne oltre a Palmer.

15.18 – Hamilton, Verstappen, Raikkonen, Ricciardo, Vettel, Bottas nelle prime posizioni.

15.15 – Ancora Hamilton: 1:41.983. Intanto migliora anche Raikkonen con 1:42:678. Vettel è quinto.

15.14 – 1:43.419 è il tempo di Raikkonen che viene subito battuto da Hamilton che si mette davanti a tutti con 1:42.384, nuovo record della pista.

15.07 – È di Verstappen il miglior crono per il momento: 1:43.750.

15.02 – Tutte le vetture montano gomme supersoft.

15.00 – Bandiera verde! Iniziano le qualifiche.

14.58 – Ci siamo, eccoci collegati con Baku dove tra pochi minuti inizieranno le qualifiche per definire la griglia di partenza del Gp di domani.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.