Home / Calcio / Aguero addio Juventus? L’argentino sempre più lontano: rifiutata l’offerta e City e Real ad un passo

Aguero addio Juventus? L’argentino sempre più lontano: rifiutata l’offerta e City e Real ad un passo

Non decolla il mercato della Juventus. Il grande colpo che tutti i tifosi si aspettano non è ancora arrivato: poco male visto che siamo ancora ad inizio luglio, ma la trattativa per il Kun Aguero è ormai avviata da un bel po’ di tempo senza però miglioramenti. E l’Atletico Madrid si è stufato delle offerte considerate ridicole di Marotta e compagnia. L’ultima, rifiutata poco fa, era di 32 milioni più l’inserimento di Thiago, molto lontana dalla cifra di 45 milioni di euro che hanno chiesto gli spagnoli, nonchè clausola rescissoria del giocatore.

E adesso? I Colchoneros non fanno sconti e la Juventus a quelle cifre non ci pensa neanche. Per il momento quindi sembra abbandonata la pista che porta ad Aguero, mentre si sta cercando di avviare il piano B, cioè Giuseppe Rossi. Ma anche qui è tutt’altro che semplice perchè il Villarreal ha respisto l’assalto del Barcellona e ad oggi sembra difficile che il sottomarino giallo accetti un’offerta equivalente della Juventus. La situazione poi è ancora più delicata perchè anche qui spunta l’Atletico Madrid: infatti la seconda squadra di Madrid è ormai destianata a cedere all’offerta dei cugini del Real, visto anche che l’ingaggio di Neymar sembra svanito. Il tutto quindi si concluderebbe con una cessione di Aguero per 45 milioni di euro al Real Madrid e parte dei soldi (circa 30 milioni) investiti per portare Giuseppe Rossi all’Atletico con la Juventus fuori da tutto. Situazione molto critica quindi per i bianconeri, che sono destinati a buttarsi sul mercato italiano: infatti sembra essere vicino l’ingaggio del difensore del Catania Silvestre, mentre piace anche Santana che però vuole il Napoli.

Infine si sta per chiudere per Bastos del Lione, dopo il via libera al secondo extracomunitario giunta ieri.

loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.