Home / Calcio / Sudan-Angola 2-2. La diretta live

Sudan-Angola 2-2. La diretta live

Per la seconda giornata del girone B della Coppa d’Africa 2012, che seguiremo in diretta per tutta la durata, si gioca alle ore 17.00 la prima gara prevista per oggi, Sudan-Angola che seguiremo in diretta con commento in tempo reale. Cliccate qui per consultare il calendario completo della manifestazione. Per l’Angola una sorta di match ball: infatti se dovesse battere il Sudan, perdente al debutto e questa sera la Costa d’Avorio dovesse vincere contro il Burkina Faso, il girone B sarebbe già deciso con una giornata di anticipo. Vedremo cosa succederà visto che in questa Coppa d’Africa nulla sembra essere scontato.

Sudan-Angola 2-2

Marcatori: 5′, 50′ rig. Manucho (A), 33′, 74′ Ahmed (S)

La diretta live

0′ Calcio d’inizio.

3′ Tiro di Tahir che finisce alto.

5′ GOOOOOOOOOOOOOL Angola!! Manucho recupera palla e scarica un destro potente che batte il portiere avversario.

9′ Entrata in ritardo di Koko che prende il primo giallo del match.

20′ Il Sudan sbaglia molto in fase di costruzione di gioco.

24′ Giallo per Gilberto!

33′ GOOOOOOOOOOL il pareggio del Sudaaan!! Cross dalla sinistra e colpo di testa vincente di Bashir!

45′ Un minuto di recupero.

46′ Finisce il primo tempo: 1-1 il punteggio.

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo. C’è un cambio nell’Angola: Rafael rimpiazza Flavio.

49′ Attenzione! Calcio di rigore per l’Angola.

50′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!! Dagli undici metri segna Manucho!!

60′ Cartellino giallo per Nando Rafael.

63′ Cambio Sudan: esce Haitham entra Alrahman.

71′ Ammonizione per Carlos Fernandes.

73′ Cambio: Vunguidica rimpiazz l’infortunato Nando Rafael.

74′ GOOOOOOOOOOOOOL  Ahmed!!! Il pareggio del Sudan!!!

83′ Cambio Angola: Manucho Barros è il sostituto di Djalma.

90′ Cambio Sudan: Ramadan rimpiazza Mudather.

94′ Finisce la gara! Pareggio e squadre ancora in corsa per la qualificazione.

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.