Combinata: Italia seconda nel debutto del team sprint

Una giornata di tormenta a Seefeld per il debutto della formula team sprint nella combinata nordica. Al via venti coppie, che si sono cimentate in un salto e in una prova ad inseguimento nel fondo su 10 giri da 1,5 km., che i due compagni di squadra percorrevano alternativamente.

Nel salto, disputatosi sotto una fitta nevicata e con vento sostenuto, vittoria dei finlandesi, piuttosto deboli nel fondo, sui giovani di Germania 2 e su Lamy Chappuis e Lacroix di Francia 1. Pittin e Runggaldier dodicesimi con 50 secondi di ritardo, un margine sulla carta difficile da colmare. Pittin non molto convincente nel salto, Runggaldier potente ma grezzo con parecchi punti persi per lo stile.

Cielo grigio per la partenza del fondo, con i francesi che presto superavano i finlandesi e restavano a lungo davanti, inseguiti dai tedeschi e da Norvegia 1 di Kokslien e Krog. I due azzurri recuperavano gradatamente saltando da un gruppetto all’altro, superando statunitensi, austriaci e tedeschi.
Norvegia 1 raggiungeva Francia 1 a 2/3 di gara, ma su di loro incombevano gli azzurri che riuscivano ad agganciarsi prima dell’ultima coppia di giri.
Runggaldier manteneva il contatto e Pittin si trovava a lottare per il successo con Lamy Chappuis e Krog. Il francese grazie a 2 scatti incisivi riusciva a garantirsi i metri che lo portavano alla vittoria e Pittin scavalcava Krog per andare a cogliere uno splendido e festeggiatissimo secondo posto.

LEGGI ANCHE  Combinata: arriva il gran giorno di Alessandro Pittin

L’intenso programma a Seefeld propone ancora, tempo permettendo, 2 gare individuali. Gli azzurri nel fondo ci sono, vedremo come saranno in grado di saltare dopo le emozioni di oggi.

 

Risultati

Seefeld – Team Sprint – 16 dicembre 2011

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About A. Grilli (Kraut)