Friday , 30 October 2020

Europa League: DIRETTA Sarajevo-Libertas 1-0 ore 20.30

Riparte la Europa League stagione 2013-2014, con l’andata del primo turno preliminare. In Bosnia scende in campo il team sammarinese del Libertas che, alle 20.30, affronta i padroni di casa dello FK Sarajevo. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori appena possibile.
RADIOCRONACA/STREAMING: –

Sarajevo-Libertas 1-0

Marcatori: 18′ Melunovic (S)

Formazioni:

FK Sarajevo: 19 Bandovic, 4 Radulovic, 14 Tatomirovic, 28 Tadejevic, 28 Dupovac, 7 Huseingasic, 8 Haurdic, 17 Dzakmic(c), 25 G. Cimirot, 99 Suljic, 9 Melunovic. All.: Musemic. A disposizione: 19 Bandovic, 33 Culov, 10 Handzic, 16 Sunjavarc, 22 Osmanagic, 27 Aganspahic, 88 Radovac.
Libertas: 1 A. Jr. Simoncini, 3 Ropcchi, 4 Molinari, 6 D. Simoncini(c), 11 Benvenuti, 15 Camillini, 16 S. Baciocchi, 8 Facondini, 10 Antonelli, 18 Dall’Ara, 7 Rosti. All.: Fortunato. A disposizione: 73 Ceccoli, 17 Polidori, 19 L. Baciocchi, 5 Morelli, 9 Zennaro, 13 Santarini.


La diretta live

0′ Buona serata amici di direttaradio.it, stiamo per collegarci con lo stadio “Asim Ferhatović Hase Stadium” di Sarajevo, dove andrà in scena la gara di andata del primo turno di Europa League tra i padroni di casa del FK Sarajevo ed i sammarinesi del Libertas. Rimanete con noi.

0′ Inserite sopra le formazioni ufficiali.

0′ Inizia la partita. I padroni di casa battono il calcio d’inizio e vestono un completo granata, completo bianco invece per il Libertas.

2′ Accusa un problema Antonelli dopo un contrasto, ma non dovrebbe trattarsi di nulla di grave.

3′ Prima occasione bosniaca con un colpo di testa di Dupovac alto.

4′ Bravo Aldo Simoncini che salva il Libertas con una bella parata su Melunovic.

LEGGI ANCHE  Torneo Viareggio: Siena-Virtus Entella 2-0. La diretta live

6′ Ancora un uscita con i pugni puntuale del portiere della nazionale sammarinese.

9′ Sempre Simoncini a salvare il Libertas: cross dalla sinistra, colpo di testa a centro area di Melunovic e parata in tuffo del portiere.

10′ Altro tiro bosniaco disinnescato in tuffo da Aldo Simoncini, che blocca la sfera.

11′ Melunovic ci riprova, ma il suo tiro è fiacco e facilmente bloccato da Simoncini.

13′ Ha provato un offensiva il Libertas, ma i bosniaci chiudono con Tadejevic che subisce anche fallo.

15′ Sempre Melunovic che di testa manda fuori.

16′ Melumovic si getta di testa e gira verso la rete, Aldo Simoncini ci mette i pungi, poi l’altro Simoncini spazza in angolo. Dalla bandierina arriva un altro colpo di testa fuori.

18′ GOOOL DEL SARAJEVO!! Questa volta riesce a segnare Melunovic: Suljic si presenta solo davanti ad Aldo Simoncini e serve a Melunovic un pallone solo da spingere in rete!!!

23′ Sono sempre i bosniaci ad attaccare ma Suljic finisce spesso in fuorigioco.

24′ Sempre sicuro Simoncini che para il tiro di Cimirot.

25′ Momento un po’ di stanca del match, ora un angolo per gli slavi, che continuano a fare la partita.

30′ Tiro di Huseinbašić, ma un ottimo Aldo Simoncini non ha problemi a bloccare.

32′ Cimirot spara a lato.

33′ Il gioco dai bosniaci è chiaro; grande lavoro sulle fasce e tanti cross per i colpi di testa dell’ariete Malunovic.

35′ Punizione sulla tre-quarti per il Libertas, cross che viene respinto dalla difesa del Sarajevo che parte poi in contropiede, guadagnando ancora un angolo.

LEGGI ANCHE  Pescara-Sassuolo 3-2. La diretta live

36′ Dall’angolo, colpo di testa perentorio di Tatomirovic su cui Aldo Simoncini compie un miracolo aiutato anche dalla traversa.

37′ Ammonito Rosti per gioco falloso.

40′ Si accartoccia a para ancora Aldo Simincini, fino ad ora il migliore in campo in assoluto.

44′ Fermato ancora per fuorigioco Suljic; il pubblico inizia a mugugnare.

45′ Due minuti di recupero.

45’+1 Ammonito Dall’Ara.

45’+2 Il primo tempo termina con un’altra parata di Aldo Simoncini sul tiro di Huseinbasic. I bosniaci sono in vantaggio, ma solo per uno a zero, merito del portierone sammarinese, autore di una grande partita.

SECONDO TEMPO

46′ Si riparte. Nessun cambio nell’intervallo.

47′ Ed è di nuovo Aldo Simoncini a dire di no a Melunovic. Bravissimo Aldo Simoncini, questa era una grandissima occasione per il Sarajevo.

53′ Ancora un fuorigioco segnalato al Sarajevo.

55′ Prova a venire timidamente avanti il Libertas, che fino ad ora sta facendo una discreta figura.

56′ Radovac prende il posto di Huseinbasic.

57′ Continua il duello tra Melunovic ed Aldo Simoncini, con il portiere sammarinese che nega ancora la rete all’attaccante avversario.

59′ Cambio nel Libertas: Facondini viene sostituito da Morelli.

61′ Finisce fuori il tiro di Davide Simoncini.

63′ Buona azione sulla destra dei bosniaci che manda al tiro Haurdic, ma è sempre lui, Aldo Simoncini, a parare ed a preservare l’uno a zero.

64′ Cambio numero due per i sammarinesi: esce Rosti ed entra in campo Zennaro.

68′ Ennesima parata di Aldo Junior Simoncini su Dupovac.

69′ Silenzioso lo stadio bosniaco che non si aspettava la prova incolore della squadra di casa. Intanto però Aldo Simoncini è autore di altre due parate, su Hauirici prima e sulla ribattuta di Cimirot poi e per il Sarajevo è solo l’ennesimo angolo.

LEGGI ANCHE  Pisa-Perugia 2-0. La diretta live

75′ Fischi impietosi per Melunovic che spara sul fondo.

78′ Clamorosa traversa di Melunovic. L’attaccane bosniaco non è nemmeno fortunato ed è il legno questa volta che salva il Libertas.

81′ Traversa anche per Radulovic. Quando non ci arriva Aldo Simoncini, sono i legni della porta a negare il raddoppio ai locali. Ammonito anche Davide Simoncini.

82′ Un cambio per parte: Aganspahi al posto di Suljic e poco dopo Polidori al posto di Benvenuti.

84′ Esaurisce i cambi anche il Sarajevo: Sunjevaric prende il posto di Tadejevic.

85′ Dopo un tentativo di Rocchi, replica di Radulovic, ma è ancora un nulla di fatto per il Sarajevo ed il pubblico continua a lamentarsi.

89′ Al tiro Radovac; palla a lato.

90′ Tre minuti di recupero.

90’+1 Ennesimo urlo di diniego del pubblico di casa dopo un altro errore di tiro di Sunjevaric.

90’+2 Legno numero quarto del Sarajevo con Dupovac, poi Aganspahic spara a lato.

90’+3 Finisce la partita trai fischi copiosi del pubblico di casa che non hanno apprezzato i tanti errori di misura del Sarajevo. Risultato davvero lusinghiero per il La Fiorita che, grazie ad un grande Aldo Simoncini ed a quattro legni, perde solo uno a zero in casa dei più quotati bosniaci.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this: