Wednesday , 2 December 2020

L’Inter abbandona San Siro: parte il progetto per il nuovo stadio

L’Inter si rinnova, non solo nella rosa. Sta infatti per partire un progetto quadriennale finalizzato alla costruzione del nuovo stadio nerazzurro.

Moratti ha deciso di ‘divorziare’ dai cugini rossoneri e da San Siro. In linea con i club europei, l’Inter ha infatti intenzione di costruire un impianto moderno, con sessantamila posti a sedere, una vera e propria città nerazzurra con tanto di zona wi-fi, museo dell’Inter e baby-parking.

Un progetto, quello della famiglia Moratti, per il quale è ancora da definire la location, ma che prende spunto da quello dell’Arsenal, tra i più affascinanti d’Europa. In questa nuova idea calza a pennello (e probabilmente è stato assunto proprio per questo motivo) il nuovo dg Marco Fassone, già nella delegazione che ha portato alla nascita dello Juventus Stadium.

E anche la visita di Moratti in Cina qualche settimana fa non è stata casuale, perché si prevede un’alleanza con la compagnia di costruzioni China Railway.

Nuovo stadio, nuovi introiti: ecco la RifondInter.

Commenta

comments

LEGGI ANCHE  Inter, Cina in società: ufficialità entro fine ottobre

Seguici su Facebook e su Telegram

About DanieleSidonio

%d bloggers like this: