Home / Sport invernali / Biathlon: due vittorie russe di misura nelle sprint; 6a Nicole Gontier

Biathlon: due vittorie russe di misura nelle sprint; 6a Nicole Gontier

A Kontiolahti dopo due sprint tiratissime Maxim Tsvetkov e Elena Ankudinova conquistano i titoli juniores; sesta l’azzurra Gontier

 

Bellissime le due gare sprint di oggi che hanno assegnato i titoli mondiali juniores a Kontiolahti, in Finlandia.

Nella gara femminile sono state premiate le ragazze più precise, con la russa Elena Ankudinova e la francese Anais Chevalier, quest’ultima già plurimedagliata lo scorso anno nella categoria giovani, a duellare sul filo dei secondi durante tutta la gara. Dopo il tiro a terra la russa vantava 8 secondi di vantaggio, saliti a 13 dopo il tiro in piedi e ridottisi a 8 sul traguardo. La francese ha recuperato alcuni secondi al poligono e nell’ultimo giro, ma non è bastato per vincere il suo primo titolo.

Terzo posto nonostante un giro di penalità per la russa Philippova, che nel finale ha guadagnato terreno sulle prime due senza però scavalcarle in classifica. Molto veloce l’azzurra Gontier, che ha perso un possibile podio con 2 errori al tiro ma ha comunque realizzato una rimonta di ben 7 posizioni nell’ultimo giro.

Anche la gara maschile è andata a un esponente della squadra russa, soprattutto per merito della sua velocità sugli sci. Maxim Tsvetkov ha infatti mancato un bersaglio e ha dovuto inseguire fin dall’inizio, passando in prima posizione solo all’intermedio degli 8,4 km. davanti ai francesi Claude (1 errore anche per lui) e Desthieux (10 su 10). Il vincitore, che nella gara più lunga aveva concluso 11° con 4 minuti di penalità, oggi è riuscito ad accordarsi un fardello più leggero e a confermare il titolo conquistato un anno fa a Nove Mesto.

I francesi con le 2 medaglie conquistate oggi hanno di che consolarsi dopo il 4° posto in staffetta.

Domani si preannunciano due gare ad inseguimento molto incerte e spettacolari, per chiudere il programma.

Risultati

Kontiolahti, 25 febbraio 2012

Mondiali juniores – sprint

Donne

Uomini

loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su A. Grilli (Kraut)