Wednesday , 18 October 2017

Giro del Trentino 22-4-2016: diretta live, copertura tv e streaming

Diretta 4ª tappa | Malé – Cles

Partenza ore 12,15

Ore 12.20 – Partita la quarta.

Ore 12.50 – Il gruppo è sempre compatto.

Ore 12.55 – Siamo al km30 e gruppo adesso spezzato in due. Intanto da segnalare il ritiro di Xhuliano Kamberaj.

Ore 13.40 – Cunego, Nibali e Foliforov hanno staccato il gruppo e adesso hanno 2’10” di vantaggio.

Ore 14.00 – Brutta caduta per Benito Diez: per lui ritiro e trasporto in ospedale.

Ore 14,22: 65 Km al traguardo per la coraggiosa fuga. 2’23” di vantaggio sul gruppo

Ore 15,15: Landa, Pozzovivo, Fuglsang e Firsanov hanno raggiunto la fuga

Ore 15,20: cedono Nibali e Foliforov

Ore 15,30: composizione della fuga a 6: Landa, Pozzovivo, Fuglsang , Firsanov, Scarponi, Bardet. 35 km alla fine

-25 km: scappano Scarponi e Dupont, ma di fatto sono tutti molto vicini

-10 km: finisce anche il tentativo di Scarponi e tutti insieme

Ore 16,05: attacchi di Pirazzi e Fuglsang frantumano il gruppo ma Landa è sempre lì

Ore 16,12: Dupont va via, poi attacca Fuglsang ancora e Landa riprende entrambi. Ora attacca anche Pirazzi

Clamorosa vittoria in volata di Kangaert su Busato e ora dovrebbe aver vinto lui il giro grazie all’abbuono di 10 secondi!!!!!! Aspettiamo l’ufficialità…

Come non detto, Landa è terzo, prende anche lui l’abbuono e dunque vince il basco!!!!

Generale conclusiva: 1) Landa; 2) Kangaert a 2″; 3) Fuglsang a 14″

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Classifica Generale:

1) Landa 2) Kangert +0:08 3) Fuglsang +0:10 4) Firsanov +0:15 5) Bardet +0:20

tre

Diretta 3ª tappa | Sillian – Mezzolombardo

Partenza ore 11,10

Ore 11.15: Partita questa terza tappa.

Ore 11.20: si segnala subito un ritiro: Danilo Celano non ha preso il via.

Ore 11.35: dopo 20 km gruppo ancora compatto.

Ore 12.00: sei corridori hanno tentato l’allungo intorno al km 40 ma sono stati ripresi nel giro di due chilometri.

Ore 12.10: siamo intorno al 54km con dieci corridori che hanno preso un minuto di vantaggio sul gruppo. Shanulov, Filosi, Conti, Benedetti, Molina, Hasnaoui, Tizza, Zverkov, Paulus e Zamparella i fuggitivi.

Ore 12.20: il vantaggio dei fuggitivi è salito ora a 3’25”.

Ore 12,45: al passaggio al TV del km 70 la fuga ha 3’39

Ore 13,05: al km 85 il gruppo è dato in recupero e ora ha solo 3’00

Ore 13,40: si ritorna sui 3’30 quando abbiamo superato il km 100 e la metà corsa

Ore 14: Magno Nazaret raggiunge la fuga che nel frattempo perde pezzi: sotto la spinta di Morris, Hasnaudi si stacca

Ore 14,15: sono rimasti in 5 davanti con 2’25 sul gruppone. Sono  Molina,  Magno, Zamparella, Benedetti e Tizza . In mezzo a 1’45 c’è Norris

ore 14,50: mancano meno di 70 km e ormai il vantaggio è risicato: 40 secondi

Ore 15,04: ora davanti collaborano e riportano il vantaggio a un minuto esatto

Ore 15,15: mancano 37 km e siamo a 1’15 di margine, ma ricordiamo che nel finale tra circa 20 km ci sarà il temibile GPM di Fai della Paganella

-33 km: ancora 1’20 di margine

Ore 15,30: siamo arrivati ai piedi della salita che deciderà la tappa

Ore 15,45: tutti ripresi e va via un gruppo di 20 tra cui Landa, mentre Nibali sembra cedere

Ore 15,47: grande forcing di Nibali che si riporta sul gruppo di Landa al comando

Ore 15,52: sono ripartiti Peraud e Landa con Pozzovivo e Fugslang, poi presi anche da Bardet, Kangert, Berna e Firsanov

Ore 15,55: Fuglsang e Landa scollinano in testa a Fai della Paganella. Otto corridori subito dietro, gli altri sono staccati. Non abbiamo notizie di Nibali che sembra aver mollato

Ore 16,02: il gruppo di testa ora ammonta a 10 corridori quando mancano 8 km lungo la discesa per Mezzolombardo e la Rotaliana

-2 km: scatto secco di Kangert nessuno lo segue!

Kangert vince con 10 secondi sul gruppo Landa! Più staccati gli altri. A breve la nuova classifica generale

Classifica di tappa:

1) Kangert
2) Konrad a 10″
3) Bardet
4) Fuglsang
5) Bardet
6) Landa
7) Buchmann
8) Peraud
9) Bernal
10) Pozzovivo

Generale:

1) Landa
2) Kangert +0:08
3) Fuglsang +0:10
4) Firsanov +0:15
5) Bardet +0:20

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

alt

Diretta 2ª tappa | Arco-Anras

Partenza in mattinata, più sotto l’altimetria

Ore 12.30: all’altezza di Bressanone è in corso un fuga con Berlato-Foliforov-Rodriguez-Mendes-Cardoso-Gaffurini-Schoenberger: il vantaggio è di 2’30 sul gruppo

Ore 12,44: scende il vantaggio che ora è di 1’50

Ore 12,54: superata Brunico, km 171 circa, vantaggio intorno ai 2 minuti

Ore 13,30: in corso una fuga a 6 con Berlato che ha 45″: mancano 25 km al traguardo

Ed è Landa ad aggiudicarsi la tappa e la maglia ciclamino: ecco la classifica di tappa

1° Landa; Firsanov a 4; Cunego  a 13; Ciccone a 14;  Fuglsang a 14

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

alt

Diretta Giro del Trentino 2016: oggi ha inizio il Giro del Trentino 2016, tradizionale corsa a tappe di quattro giorni che rappresenta storicamente un banco di prova per il Giro d’Italia, con al via Nibali e Landa.. Seguiremo tutte le tappe con aggiornamenti costanti fin dalle prime fasi del mattino.

Calendario 2016 gare ciclismo e albo d’oro stagionale

Diretta TV: dalle ore 15 su RaiSport1
Streaming: Rai.tv

Diretta 1ª tappa | Cronosquadre Riva del Garda-Torbole

Ore 15,05: partenza

Via alle prime squadre in corsa: 13’44 per la Team Sky

Astana di Nibali al comando con 13’30! La AG2R arriva a pari tempo con la Sky. Bora-Ragon quarta in 13’50

Ore 15,50: sempre invariato il podio con Astana-Team Sky-AG2R e quarta la Bora-Ragon. SEmbra difficile poter avvicinare la squadra di Nibali.

Quinta la Bardiani con 14’04 e subito dietro la Southeast Venezuela 14’05. E arriva lì anche la Androni con 14’06. Ma ora fari puntati sulla Gazprom…

13’52 per la Gazprom, 14’05 per la Nippo Vini Fantini.

La prima maglia ciclamino dovrebbe essere di Vincenzo Nibali che ci sembra abbia preceduto di millimetri il compagno Agnoli sul traguardo.

E invece è proprio Valerio Agnoli il primo leader! Appuntamento a domani per la prima tappa che parte da Arco e prevede la salita del Monte Velo.

cla

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

 

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it